MELE COTTE AL FORNO CON ZUCCHERO MASCOBADO

Chi dice che non si possono mangiare dei buoni dolci? Chi dice che per educare e divertirsi con i propri figli non si possa utilizzare lo zucchero? Chi dice che nel cibo  non si possa rintracciare la storia dell’umanità?

I nostri amici del nostro Curvy Pride Point MAINVECE amano tutto questo, lo trasmettono ai loro figli e lo condividono con noi!

mele-royal-gala

La MELA è da sempre una delle manifestazioni della Grande Madre, che nei tempi antichi offriva il dono dell’immortalità e della conoscenza.
Paride la regalò ad Afrodite perché era la più bella dea dell’Olimpo, Guglielmo Tell la mise in testa al figlio per misurare la sua precisione, la mela che cadde in testa a Newton che gli fece scoprire la forza di  gravità, e come dimenticare la mela che Eva diede ad Adamo …

Povera di zuccheri, quindi adatta per i diabetici, ricche di vitamine B1 e B2, abbassa il colesterolo cattivo.

RICETTA

MELE COTTE AL FORNO CON ZUCCHERO MASCOBADO

pizap-com14807465535971

INGREDIENTI PER 15 MELE

15 Mele Gala (noi abbiamo usato quelle di “Le Radici di Mada”)
15 Cucchiaini di zucchero
Mascobado
Zenzero e Cannella q.b.
uva sultanina o granella
di nocciole q.b.
 pizap-com14807485051001

PREPARAZIONE

Mescolate 15 cucchiaini di zucchero con uva sultanina o granella di nocciole a piacere. Lavare accuratamente le mele, incidere uno spicchio per ogni mela, con uno scavino togliere il torsolo all’interno e inserire in ogni frutto un cucchiaino del composto di zucchero uva sultanina o granella di nocciola.
Richiudere e mettere in una pirofila, spolverare con cannella e polvere di zenzero ed infornare a 200° a forno statico per 50 minuti o fino a quando le mele sono ultra morbide.
Mangiare in purezza, accompagnate con crema fritta o con semplice panna montata.

pizap-com14807462783211
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...