Educazione e buone abitudini alimentari fin da piccoli

di Valentina Parenti

Mi e stato consigliato il libro “bimbi in forma senza diete”, dopo aver avuto un dialogo con una psicologa nella prevenzione futura di obesità e bullismo per uno dei miei figli, in esso trovate un bellissimo vademecum di ogni tappa dalla gravidanza alla pubertà.

Mi sono soffermata al 6 capitolo, nel quale la dottoressa Paola di Pietro sostiene che bisogna fare attenzione a all’uso del cibo come sostituto di emozioni, come premio o punizione perché sono comportamenti che possono generale una relazione col cibo del tutto errata e difficile da correggere.

donna-che-guarda-la-figlia-che-alimenta-il-peperone-a-suo-padre_23-2147892125

bimbi-in-forma-senza-diete

Continua… “Colmare il vuoto interiore e le carenze affettive con il cibo, usandolo come surrogato di sentimenti, diventa una modalità nota e funzionale che il bambino tenderà a replicare anche da grande, un’abitudine che non soltanto lo espone ad avere disturbi alimentari in età adulta, ma che lo porta ad avere minore consapevolezza di sé e difficoltà di soluzione nelle nelle proprie problematiche relazionali e personali negli anni a venire”. Mettere a tacere il cibo, o meglio tentare di farlo, ogni disagio interiore impedisce di comprenderne le reali Radici e di conseguenza non permettere di affrontare i cambiamenti necessari a superare il problema. Non solo. In questo modo si crea un circolo vizioso, poiché come abbiamo visto l’obesità o altri disturbi alimentari sono sia la conseguenza sia la causa di disagi e problematiche di relazione con gli altri.

Errare è UMANO, e il libro non vuole creare un modello irraggiungibile di mamma, papà o adulto ma aiutare alla consapevolezza di sé in modo che ognuno abbia gli strumenti per crescere e migliorare cercando di vivere nel modo più sano possibile.

zuppa-di-cucina-di-famiglia-felice_1398-4973

Non c’è bisogno di “diete” drastiche ma di un percorso constante e un rapporto in pace col cibo. Amiamo e Amiamoci fin da piccoli. Amiamo il nostro corpo e nutriamolo in modo corretto, responsabile e consapevole.

(per ogni reale consiglio rivolgetevi ad uno specialista)

Questo articolo è stato pubblicato in educareallafelicità e contrassegnato come , , , , , , , , , , da valentina parenti - @momincolors . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su valentina parenti - @momincolors

🧚Member Curvy of @bodypositivecatwalk 💗PinkBlogger @curvypride_official 🤩Project life #educareallafelicità 🌈Rainbow artist🎨 🇮🇹Parma https://momincolors.wordpress.com/activity-book/ Valentina Parenti nasce a Parma nell'85, Dal 2009 frequenta il corso triennale di grafica pubblicitaria alla Scuola di Comics di Reggio Emilia e a vari corsi di web design usability. Successivamente vincerà diversi premi nel campo di idee per app. e organizzerà piccoli eventi. Diventando mamma intraprende il progetto personale su ig "@momincolors" con disegni per bambini e ispirazione motivazionale per #educareallafelicità. Dal 2014 sostiene progetti come “babypitstoppers”, "ioleggoperchè", “ovunquelodesideri” “curvypride”, "perfectlyimpefect" e "Bodypositivecatwalk". Sogna un mondo senza stereotipi di genere, positivo e attento all’integrazione sociale. Valentina è una persona resilienza, paziente, con capacità di ascolto e di empatia, ha consapevolezza emotiva, adattabilità, e ottimismo. Immaginare una vita a colori (e con le emozioni), è il segreto della felicità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...