Beautiful Curvy 2015: Il Calendario delle donne dalle belle curve

Care Femme,

il 2015 è cominciato col botto, come potete leggere dal racconto della nostra partecipazione a Domenica In con il gruppo delle Femme di Curvy Pride, ma l’anno è lungo e oggi voglio rinnovare la mia scelta e il mio consiglio per scandire i giorni che arriveranno: Il Calendario Beautiful Curvy 2015, che potete ammirare e scaricare qui.

Curvy calendario 1 bassa

Presentato qualche giorno fa a Milano nella sua nuova edizione dedicata come sempre alle donne dalle belle curve, è stato il primo calendario a scegliere con convinzione di rappresentare la bellezza morbida, altro che “The Cal” Pirelli, che solo quest’anno sembra essersi accorto delle curve con la bellissima Candice Huffin…

“Anche questa volta”, si legge nel comunicato stampa,

“il Beautifulcurvy calendar ha voluto mettere in risalto la bellezza naturale di fisicità diverse. Per farlo sono state selezionate, tra 600 candidate provenienti da tutta Italia, le più idonee a rappresentare la donna della porta accanto. Il webmagazine dedicato alle donne formose e non solo, desidera mostrare che si può essere seducenti, senza corrispondere agli standard imposti, perché la vera bellezza è un mix tra anima e corpo, un equilibrio non facile da raggiungere, ma possibile.”

E che sia possibile lo vediamo e lo raccontiamo ogni giorno sulle nostre pagine e ci fa piacere che il vento stia cambiando a colpi di Curvy Revolution. Beautifulcurvy.com è uno dei blog che da anni si impegna per le donne con le curve e la sua anima è sicuramente la nostra amica Barbara Christmann. Lei non manca mai al Curvy Pride, è stata una delle prime ad averci creduto e quest’anno è venuta insieme ad alcune delle modelle del Calendario.

IMG_7546

Le Femme che hanno avuto la fortuna di partecipare alle selezioni e poi agli scatti finali sono rimaste molto colpite dall’atmosfera e dall’entusiasmo respirato durante lo shooting. Per loro è stata un’esperienza unica.

“Trasformate in modelle per un giorno dai truccatori di Douglas e i parrucchieri di Freestyle, le prescelte sono diventate le star – libere e disinvolte davanti all’obiettivo come professioniste navigate – del nuovo calendario che per questa edizione ha un’immagine patinata e glam contrapposta a uno styling raffinato ed essenziale. E forse proprio l’assenza di decori e orpelli, così come di make up eccessivo, ha consentito alle ragazze di esprimere se stesse senza timori e condizionamenti.”

“…le modelle”, si legge ancora, “scelte anno dopo anno, diventano più sicure di sé, la loro autostima cresce e, a volte, alcune di loro diventano vere professioniste. Talvolta hanno alle spalle storie di sofferenza, di non accettazione, di rifiuto.” Quest’anno “Tutte queste storie”, saranno raccontate “in una rubrica apposita, nata dall’osservazione di quanto tutte queste donne speciali abbiano voglia di raccontarsi, di uscire dall’anonimato, di riscatto. E di quanto riconoscere i propri problemi in quelli di un’altra possa essere d’aiuto a risolverli. Per Beautifulcurvy.com è importante comunicare dei valori e dare sicurezze a tutte le donne.” E noi saremo di sicuro attente e curiose di leggerle e conoscerle una ad una.

Curvy calendario 2 bassa

A firmare gli scatti,  molto belli, è il fotografo Stefano Bidini che segue il progetto del calendario da tre anni. A noi non resta che applaudire e sostenere questa bella iniziativa, augurandoci che quest’anno la bellezza possa fare a meno di modelli e stereotipi irraggiungibili. 😉

Buon Anno! Buon 2015! W le curve! ❤

 

Italian Curvy Party: l’emozione dietro le quinte

Care Femme, oggi finalmente riesco a trovare un po’ di tempo per raccontarvi come ho vissuto l’evento conclusivo del casting Keyrà e la festa per i 30 anni del marchio bolognese. Più che della sfilata pero’ vorrei parlare di quello che è stata la finale e l’emozione delle 30 ragazze selezionate tra le oltre 300 iscritte e arrivate da tutta Italia.

finaliste

Lavoro da 10 anni in questo settore e posso dire che i casting e le sfilate curvy sono sempre piene di tutto…Allegria, complicità, sorrisi…l’atmosfera è sempre MAGICA. E io adoro la Magia 🙂

balletto

Ovviamente parliamo di una finale e si sa che tutte vogliono vincere, ma non c’e’ solo quello e non tutte la vivono così. C’è chi spera e si sente di vincere. C’è chi invece vive già come una vittoria il solo fatto di esserci. La finale è finale per tutte!

curvy group

Io mi sono molto divertita anche perché ero “accompagnata” dal mio Curvy gruppo: Laura, Silvia e Francesca, immancabili e in grande spolvero, poi li ho incontrato la Silvia Corradin, una simpatica curvy conosciuta durante il 1 Casting di Keyrà, Ilaria Fagni e Francesca Bramati, altre due finaliste dell’anno scorso in assetto da combattimento, e infine la sempre esplosiva Francy Longo, protagonista dei due ultimi cataloghi, dopo la vittoria del casting 2013.

le blogger

C’erano anche tante curvy blogger, invitate per fare la giuria e per partecipare al Curvy Party.

io e barbara

Mi ha fatto molto piacere ritrovare Barbara Christmann di Beautiful Curvy con la quale ho un bellissimo rapporto e grande stima reciproca 🙂

io e la marino 2

Ho finalmente conosciuto di persona la mitica Giorgia Marino di Morbida la Vita e soprattutto di Donne con le Curve. Il nostro legame è iniziato dal Curvy Pride e fino ad ora si è sviluppato solo tramite social, ma devo dire che dal vivo è uno spettacolo. Grande simpatia e un vulcano di energia.

in prima fila

Poi ho rivisto Miria Benotti, sempre dolcissima, e ho conosciuto Alessandra Castagner di Verdementa, bellissima persona, e Marged Trumper, la Diva delle Curve, di grande personalità…e poi è arrivata Lei…la Top Model Curvy italiana in assoluto: Elisa D’Ospina <3<3<3

elisa

Una vera Dea, un grande Donna con la D maiuscola, un grande esempio per tutte. Non poteva esserci madrina più azzeccata e prestigiosa per l’evento. La cosa bella è che mi ha riconosciuta lei!!! …il potere dei social… 😉 Ci siamo abbracciate come delle amiche ad un incontro Speciale…

io ed elisa

E infatti per me è stato proprio così, un incontro veramente Speciale, quasi Magico…

io ed elisa 2

E mi ha fatto capire anche che il Curvy Pride dell’anno scorso ha messo un mattoncino importante per costruire quella che oggi è sempre più una Curvy Revolution!!!

curvy pride_bologna_2013

Ovviamente, onore al merito di Alberto, della sua famiglia e del suo staff, che producono da 30 anni abbigliamento per donne Curvy e che sono stati tra i primi a crederci.

alberto e il suo staff

E le sue 3 nuove testimonial, Federica Germani, Francesca Galiotta e Beatrice Bernardini, ne sono la dimostrazione concreta.

3 testimonial

Peccato per Annalisa, Ilaria e Amanda che avevano fatto il casting da Femme e ci speravano…

io ed annalisa

Di sicuro, però, si porteranno un bel ricordo… Tutta la finale è stata molto emozionante, gli shooting, la sfilata, l’attesa e soprattutto la premiazione…

abbraci2

Sembrava di essere in uno studio televisivo. Appena proclamate, le vincitrici sono state intervistate e con il cuore in gola e dei sorrisi splendidi hanno rilasciato la loro prima emozionatissima intervista da Curvy Model!!!

torta keyrà

Tutto è bene quel che finisce bene…Gran Bella esperienza! Giornata Indimenticabile 😉

 

Curvy Pride is Sexy!!!

Care Femme,

ci siamo. Si ricomincia. Oggi non posso proprio girarci intorno o, come qualcuno un po’ “malignietto” direbbe, “in tondo”. 🙂 Ma tanto sempre di curve parliamo. Stavolta non posso più trattenermi. Molte di voi avranno sicuramente visto la fotogallery di D di Repubblica dedicata a “Curvy is sexy” la manifestazione che si è appena svolta in questi giorni all’interno della Berlin Fashion week e che raggruppa brand che si occupano di moda curvy. Appena si apre la pagina si legge:

Belle, sorridenti e sicure di sé: come dovrebbero essere tutte le ragazze indipendentemente dalla taglia.” È questo il messaggio che “Curvy is sexy” grida al mondo.” E poi “Qui in passerella non troverete le tante modelle taglia zero che imperano nei fashion show del Pianeta, ma ragazze morbide che indossano abiti che ne esaltano le curve. Irresistibili non trovate?”

E poi una gallery di bellezza morbida all’ennesima potenza. Io più leggo e più lo guardo e più non riesco a trattenermi dal pensare che tutto questo è “Curvy Pride” e che tutto questo lo dobbiamo fare anche noi, a Bologna, come vorrei e come sarebbe giusto perchè la città più godereccia d’Italia non può che essere “Curvy”!!! Ma se poi è Roma o Milano, Napoli o Firenze, poco importa. Ogni città va bene purchè si faccia. Ormai i tempi sono maturi. Lavoriamo per ampliare il Curvy Pride, per farlo diventare un’intera giornata, un weekend o magari una settimana dedicata alla Cultura Curvy. Un mix di flash mob , provocazioni , sfilate, presentazioni, incontri, creatività. Perchè non immaginare quindi un Curvy Pride Day? O provare ad azzardare un Curvy Pride Fashion Weekend come già avviene ormai regolarmente a New York, Londra e appunto Berlino? Il nostro flash mob è stata una piccola grande provocazione ma come ho detto tante volte è stata solo una goccia nel mare. Io ho voglia di fare di più. Voglio costruire qualcosa che ci inorgoglisca e dia una scossa duratura al mondo della moda e alla cultura italiana che rimane spesso indietro nel confronto con l’Estero.

Collage

Tutto questo sembra ovvio e quasi sciocco rimarcarlo, ma il ritardo esiste e la lentezza con cui si produce sta diventando disarmante. Sono stanca di sorrisini, strette di mano e complimenti per quello che ho fatto e continuo a fare. Sono stanca di leggere notizie come ogni giorno ne leggo riferite a qualcosa che succede fuori dall’Italia. Sono stanca di vedere un gran parlare e un gran discutere, ma poi non succede mai nulla di così importante nel mondo curvy italiano. 😦 E allora facciamolo succedere noi. Pensiamo in grande! Basta aspettare! L’ho detto anche ieri in una discussione aperta sul profilo facebook di Alberto Cacciari.  

IMG_2231

Alberto è stato tra i primi a crederci con me. Come Barbara Christmann, Angie Found, Miria Plus Kawaii, Susanna Murray, Guapita TonditaGiorgia Marino che sta facendo un gran lavoro con Donne con le Curve. Stavolta possiamo essere tantissimi. Anche chi non ci ha creduto da subito. Possiamo creare uno spazio per tutti e dare visibilità a tutto l ‘universo Curvy Plus Size. 🙂 

Navabi31

Proviamoci! Io ho voglia di tuffarmi anima, curve cuore per fare di questo fiume di parole qualcosa di più concreto. Da adesso chiunque voglia farlo con me non deve far altro che contattarmi, chiamarmi o venirmi a trovare. Io ci credo e ci metto la curva. Il resto passa in secondo piano. Qui come già è stato ad aprile ci sarà uno spazio aperto per confrontarci e dialogare. Ma io voglio agire e questa volta vado fino in fondo. E voi? Ci siete? La vogliamo fare una volta per tutte questa Curvy Revolution? Sì o no?

Beautiful Curvy 2014: un calendario morbidamente spettacolare!!!

Buon Anno care Femme! Buon 2014!!! Che vi possa portare a realizzare i vostri sogni, possibili e impossibili…Sennò a che serve sognare? 🙂
Finalmente si comincia e si parte a tutta curva!!! Avete giá scelto il calendario per quest’anno? Beh…per me la scelta è obbligata e oggi voglio fare un grande applauso ad un lavoro magnifico che sta già facendo parlare molto di sé (Vogue.it per esempio…) e che ci da la carica giusta per metterci la curva ed essere, oggi più che mai, portatrici orgogliose di una bellezza morbida che la moda e i media non possono più ignorare o guardare con pregiudizio e sufficienza.

image
Il mio applauso va tutto al calendario di Beautiful Curvy 2014, realizzato a dicembre da un gruppo di professionisti con la P maiuscola sotto la guida esperta e appassionata di una grande donna curvy, la mia amica Barbara Christmann. Lei oltre alla curva ci mette sempre il cuore…e il risultato per me è uno spettacolo!!!

curvy pride_bologna_2013
12 donne vere, una più bella e più morbida dell’altra, molte per la prima volta sul set… 🙂 12 modi di affermare e mostrare al mondo la bellezza curvy. 12 scatti imperdibili di Stefano Bidini, un bravo fotografo di moda e pubblicità che attraverso il bianco e nero, in un intrigante gioco di luci e ombre, valorizza al meglio le curve, l’animo e la femminilità. 12 messaggi di orgoglio curvy per tutti quelli che ancora non hanno capito che la rivoluzione morbida è ormai inarrestabile. E quest’anno lo dimostrerà. Vedrete…

FRANCESCA E ELISA_0009[8]
Qui potete scaricarlo e godervelo per intero. Qui sotto potete ammirare un’anteprima del gran lavoro fatto e il video del backstage per assaporare la bella atmosfera rilassante e la grande complicità che ha accompagnato lo shooting.

Bellezza. Sensualità. Mistero. Gioia. Glamour. Eleganza. Ironia. Seduzione. Sofferenza. Gioco. Vitalità. Passione. Tanta. Forse troppa per chi non è abituato a certe rotondità.

ALICE_0056[13]

FRANCESCA_0038[14]

ILARIA_0030[13]

FRANCESCA POLIZZI_0011[4]
Io più lo guardo e più penso che tutto questo non può e non deve passare inosservato e sono sempre più convinta che il nostro Curvy Pride sia stato solo l’inizio di una grande avventura! 🙂 Questo calendario è la dimostrazione che noi donne, curvy e non, quando facciamo squadra non abbiamo limiti e allora anche l’impossibile può diventare una morbida passeggiata…:)))

Keyrà ci ha messo la curva! Un messaggio “morbido” per tutta la moda italiana

Buongiorno care Femme!

Sono giorni frenetici di preparativi, saluti, bilanci, conti e progetti per settembre. Sto per cambiare pelle e da domani passerò dalla boutique alla pizzeria. Termoli chiama e Marianna risponde!!! Da domani niente outfit, foto, saldi e femme. Solo pizze, corse e gente da sistemare alla “Vecchia Napoli“, l’istituzione di famiglia. Ma di questo, se riesco, vi parlerò direttamente da lì nei prossimi giorni. 🙂

Shooting Keyra¦Ç_foto di gruppo_3294

Oggi voglio raccontarvi la giornata che ho vissuto mercoledì scorso allo shooting organizzato da Alberto Cacciari per scegliere la sua testimonial Keyrà. Ho avuto la fortuna di essere invitata a partecipare, osservare, fotografare e vivere una giornata molto bella e piena di curve e buon umore. Ancora di più del giorno del casting il 31 maggio quando ero presa da mille pensieri per il Curvy Pride. Lo shooting me lo sono proprio goduto e ho potuto apprezzare in pieno la bella iniziativa organizzata da Keyrà e incontrare tante splendide donne, una più bella dell’altra, con le quali sicuramente rimarrò in contatto e chissà che in futuro non si possa organizzare qualche altro evento. Ho fatto anche tante foto e mi sembra giusto farvene vedere il più possibile raccontando con le immagini…anche con qualcuna della brava Ilaria Zanotti che ha fatto il backstage 🙂

1009740_480977251995878_305955058_n

Innanzitutto partirei da Francesca Longo:la vincitrice del casting. Lei sarà la testimonial per le prossime due stagioni. Bella! Simpatica! Curvy!

Shooting Keyrà_Francesca Longo 002

   IMG_4023                    P1010757

Con Francesca è nata subito una simpatia il giorno del casting, appena sono arrivata ha detto : “Ah ma lei è la signora di Femme!!!!”. Sono felice per lei anche se io mercoledì avrei detto a tutte: siete bellissime! Keyrà siete tutte voi!!!…Vi voglio tutte testimonial…

Shooting Keyra¦Ç_foto di gruppo_3288

Io avrei fatto così, ma non so se era possibile…E allora Complimenti a Francesca e un’abbraccio a tutte le altre! A Silvia Bigucci, la dietista, che è una vera forza della natura. Una persona fantastica. Sempre sorridente e in vena di battute. Grande sintonia. Grande trasporto. Mi piace assai.

1009761_478890295537907_571402149_n

Poi c’era Laura Gariglio, la mia grande amica. Lei per me vince sempre. L’hanno criticata. Le hanno dato della raccomandata chiamando in causa pure me, ma alla fine lei era lì con il suo sorriso, la sua serenità, e la sua bellezza curvy, tutta genuina. Ci siamo divertite e ce la siamo spassata alla faccia delle critiche.

P1010739

E poi…tutte le altre…Sabrina La Torre, altissima con i suoi occhioni e i suoi bellissimi capelli rossi.

935819_478890498871220_506015497_n

Ilaria Fagni, bella, solare e molto sexy.

P1010734

Agnese Duò, arrivata di corsa dalle vacanze. Ha lasciato famiglia e bambini e si è regalata una giornata da modella. Bella, chiacchierona e una che sicuramente ci mette la curva.

P1010743

E poi c’erano Francesca Bramati e Sara Moretti. Tutte e due molto belle. Lineamenti aggraziati e tutte e due morbide, ma, a mio parere, un po’ meno  curvy rispetto alle altre…Una molto a suo agio tra trucchi e scatti…L’altra timidissima e quasi paralizzata davanti all’obiettivo…Anche loro comunque hanno vissuto la giornata con lo spirito giusto. 🙂

P1010741  1010056_479678105459126_152082574_n

Io però ho passato quasi tutto il tempo a chiacchierare con la Giuria di donne e lì mi sono proprio divertita.

Shooting Keyra¦Ç_foto di gruppo_3300

Con Serena Garitta, molto disponibile e molto simpatica, oltre ad essere una bella ragazza!!

IMG_4058

Con Noemi Bicchiarelli, la giornalista del Corriere di Bologna. Stupenda, sensibile, brava, pura. Come ho già detto a lei…spero rimanga sempre cosi. ❤

P1010731

Miria, Plus…kawai!!, che finalmente ho incontrato dopo esserci sentite e conosciute via mail in occasione del flash mob. Lei è dolcissima, capace e attenta! Credo, e spero, che ci rivedremo ❤

P1010730

E poi Silvia Galeazzi, che avevo già conosciuto a Milano quando mi ha invitato a Detto&Fatto…attenta, curiosa…e molto disponibile anche lei.

P1010765

Peccato!…per Barbara Christmann e Susanna Murray che non sono potute venire per motivi diversi, però…che dire…E’ stata una meravigliosa giornata tra femme…<3<3<3

IMG_4120

Anche le fotografe, Ginevra Guidotti e Federica Cioccoloni, bravissime! E il loro gruppo con stylist, trucco e parrucco.

Tutte donne. Tante donne. Tutte belle!!!

IMG_4207IMG_4279

1003955_625085907501846_1463149085_n

A parte Alberto Cacciari e qualche maschietto dello staff…

IMG_4108

Una giornata piena di curve, sorrisi e molta professionalità. Veramente una bella iniziativa che ha concluso alla grande un casting che nel suo piccolo ha lanciato un grande messaggio “morbido” alla moda italiana. Il futuro è di chi ci mette la curva!!! Grazie Alberto! Grazie Keyrà! 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: