Etichettato: curvypride

LO SFOGO DI CARMEN: NON RIESCO A GUARDARMI ALLO SPECCHIO

Una nuova amica, una lettera piena di dolore, una richiesta di aiuto…

Carmen vorrebbe reagire, ma da sola non ci riesce. Le apriamo il nostro cuore?

“Ciao Curvy Pride. Ciao Maryanna Lo Preiato.

Purtroppo non riesco a guardarmi allo specchio. Non riesco. Mi guardo e vorrei solo piangere. Ne ho prese nella vita delusioni, ne ho sopportate ma le ultime sono state per me peggio di una spada nel cuore. Sto prendendo antidepressivi e il mio peso non sto qui a dire dove è arrivato.

Di solito sono quella che dà coraggio a tutti, che per tutti mette una buona parola e che anche di fronte alle cattiverie mette o, per lo meno, cerca di mettere pace, ma è difficile dare forza a noi stessi.

Amo il canto! E’ la mia vita, la mia passione ma in questo periodo non ho voglia di mettermi in gioco. Ho paura del giudizio della gente: “mamma che pancia”, “ma con quel fisico dove deve andare”…, classici giudizi quando non si capisce che spesso si aumenta di peso per stress, delusioni e non solo per il cibo.

31437394_2095826243767986_1616836822216736768_n

Io ringrazio voi che date la possibilità di esternare tutto ciò. Sono sicura che l’aver esternato ciò che provo dentro mi potrà aiutare a superare questo momento. Perché ci siete voi, c’è Gesù che mai abbandona, ci sono quei pochi amici che mi vogliono bene, i miei nipoti, la mia famiglia e Anna Cicalese che mi conosce e sa cosa il canto significhi per me… ma ora no non ce la faccio a mostrarmi alla gente, non riesco…

Carmen Cosenza

se_curvy_pride

Annunci

GIULIA GAMBINO E IL SUO SFOGO

Giulia Gambino è una splendida ragazza, piena di vita. Amica e socia di Curvy Pride, Giulia è da tempo nel “mondo curvy” come testimonial e modella “alternativa”, come si definisce lei.

16684758_10210672915571376_1807184453_n.jpg

Nel seguire le sue pagine abbiamo letto un suo post e riteniamo giusto condividerlo per provare a realizzare ciò che suggerisce Giulia.

Premettiamo che l’Associazione Curvy Pride non ha e non avrà mai il compito di suggerire diete o cambiamenti alimentari radicali dello stile di vita delle proprie amiche (in un verso o in un altro), che sono di competenza di medici e strutture sanitarie. L’Associazione Curvy Pride non cura alcun tipo di malattia (bulimia, anoressia, obesità grave, ecc.).

Crediamo, però, che quanto scritto da Giulia debba farci riflettere e valutare se, tutte insieme, possiamo darci una mano. Non per dimagrire o ingrassare, ma per affrontare insieme ciò che ci preoccupa. Un caffè insieme, una chiacchierata, una risata, un selfie, un qualunque gesto di vicinanza per non sentirsi sole. Condividere un’esperienza personale potrebbe aiutare qualcun’altra che sta vivendo una situazione simile, ma non sa come affrontarla.

Cosa ne pensate?

Leggete il post di Giulia e… parliamone.

“Si parla molto dei disturbi alimentari riferendosi solo ad anoressia, bulimia e obesità grave, quella rimediabile solo con l’intervento chirurgico allo stomaco. Viene spesso tralasciata l’obesità iniziale e il sovrappeso, patologie che riguardano il 35,3% della popolazione italiana adulta; da anni soffro di questo disturbo e non credo di essere mai riuscita a controllare questa situazione forse per lo scarso impegno e la poca consapevolezza degli effetti paradossi o ancora meglio, ho sempre cercato strade secondarie per sviare il problema.

Oggi mi è stato diagnosticato il problema e le problematiche che il mio corpo ha a causa di questo. Tralasciando lo spavento, perché per la prima volta ho concepito chiaramente la situazione (sicuramente grazie alla determinazione del medico e per le tabelle che avevo davanti), mi sono sentita una cretina perché non sono riuscita in questi 10 anni a proteggere il mio corpo da situazioni molto negative che il mio comportamento alimentare ha causato. Purtroppo, a parere del medico, non sono l’unica che si trova a ragionare solo a fatti avvenuti, sarebbe bello se ci fossero delle organizzazioni, informazioni, media che con consapevolezza e autorità, aiutassero le persone che stanno per superare la soglia a fermarsi un attimo e capire veramente cosa comporta una scorretta alimentazione e assenze varie di movimento.

Ciò non vuol dire quello che tutti sappiamo ovvero mettiti a dieta altrimenti diventi obeso, ma aiutare moralmente, perché una persona che come me non si rende conto della gravità della questione ha prima di tutto un deficit comunicativo e morale. Forse tutto ciò si potrebbe riassumere con la chiacchierata con l’amica, con il compagno/a, con i bambini e con i dottori, esattamente ciò che a me è mancato! Mi aspetta 1 anno molto duro, credo sarà il più lungo della mia vita ma non posso darla vinta a 30 kg di grasso che stanno rovinando la mia salute! Forza e Coraggio”.

se_curvy_pride

 

 

PER NOI “THE VOICE OF ITALY” E’… MARYAM!

Maryam Tancredi sta partecipando a The Voice of Italy, il talent televisivo in onda su RaiDue che va alla scoperta di nuove voci per la musica italiana.

pizap.com15243695499151.jpg

Maryam ha un grande dono: una voce sublime che attraversa mente e cuore lasciando letteralmente inebriati.

Maryam possiede una forza di carattere invidiabile: non si lascia sopraffare da chi crede che per raggiungere un sogno bisogna obbligatoriamente adeguarsi a specifici “canoni estetici”. E non crolla neanche nel leggere commenti offensivi e demotivanti espressi da chi, probabilmente, non sa nemmeno cosa sia un SOGNO.

Maryam è dolce, è umile, è vera!

Maryam quando hai iniziato a cantare? Da piccolissima, non avevo ancora imparato a camminare e già cantavo.

Cosa provi quando canti? Cantare per me è tutto! Riesco a esternare tutte le mie emozioni, tutto quello che non riuscirei a dire con le semplici parole.

Cos’è per te la musica? La musica ha sempre rappresentato la mia valvola di sfogo… fin da piccolina, quando non mi sentivo adatta al mondo che mi circondava, mi chiudevo nella mia camera e cantavo!

Si sono girati tutti e quattro i giudici di The Voice. Cosa hai provato? Quando si sono girati tutti e quattro i giudici non ci potevo credere!!! Non ho realizzato fino quando non mi sono rivista in video!

pizap.com15243694817121

Il talento basta da solo per raggiungere un sogno? Io dico sempre, per riuscire in qualsiasi cosa bisogna avere le tre G: POSTO GIUSTO, MOMENTO GIUSTO e PERSONE GIUSTE, con ovviamente TALENTO al primo posto!

Sono apparsi dei commenti offensivi nei confronti del tuo fisico, come hai reagito? In realtà sono arrivata a 19 anni a non fregarmene del parere altrui. Sono convinta che le persone che giudicano dietro a un pc sono e resteranno dietro a un pc a vedersi spiattellate in faccia le vittorie altrui!

Cosa diresti alle ragazze che rinunciano ai propri sogni perché non rientrato in determinati “canoni estetici”? Non fatelo mai! L’aspetto fisico non può e non deve essere un limite. Se ci mettete passione e dedizione in quello che fate e se ci credete veramente supererete anche le barriere dei “canoni estetici”.

Per Maryam toccare il cielo con un dito è…? Per Maryam toccare il cielo con un dito è vivere di ciò che ama, di MUSICA.

IN BOCCA AL LUPO, MARYAM! SIAMO CON TE!

P.S. Per chi non avesse ancora visto il video di Maryam alle Blind Auditions, un consiglio: GUARDATELO! Vi emozionerete come ci siamo emozionate noi!

 

se_curvy_pride

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DALLA SLOVENIA PER… PIZZA E CURVE!

Un successo inaspettato per PIZZA E… CURVE!!!

Il 29/03/2018 un gruppo di donne partirà su di un auto combi dalla SLOVENIA dirette in Italia dove incontreranno il gruppo di Venezia.

Vesna e le sue amiche si uniranno alle tante donne di tutte le taglie e forme che si sono date appuntamento lo stesso giorno allo stesso orario per lanciare insieme tramite i social un importante messaggio:

affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

Per la prima volta, inoltre, non sarà cattiva educazione tenere i cellulari accesi a tavola!

Una giocosa provocazione per trasformare le amicizie „social” in amicizie reali, un momento per incontrarsi dal vivo e abbracciarsi, per aiutare anche le più introverse, le più „bullizate” a guardare la vita… in FUCSIA! Insieme si può!

L’appuntamento è per giovedì 29 Marzo 2018 dalle ore 20:00 alle ore 23:00 in tutta Italia!

Le città italiane che hanno già aderito sono: BOLOGNA (referente Marianna Lo Preiato); ROMA (referente Simona D’Aulerio ed Elisabetta Viccica); MILANO (referente Francesca Angelo); TERNI (referente Noemi Matteucci); PISA (referente Francesco Simone e Renata Palmieri); Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese); VENEZIA (referente Alessia Tiozzo); CAMPOBASSO (referente Carmen Mastrangelo); FERRARA (referente Federica Tartari); TERMOLI (CB) (referente Maddalena Tricarico); Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti); Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini); Provincia di FIRENZE (referente Santa Pentangelo); SICILIA (referente Tanja Fidanca); TORINO (referente Florencia Aragon); ERACLEA MARE (VE) (referente Clarissa Zulianello); BARI (referente Maria Grazia Mongelli); BERGAMO (referente Chiara Boschini); LECCE (referenti Stefano Marinaci e Federica Miglietta); FIUMICINO (RM) (referente Camilla Targa); FORLI’ (referente Loredana Amorosa); TORTORETO (TE) (referente Cinzia Rinaldi); CESENA (referente Alessandro Briaschi); GENOVA (referente Wafy Elsamni); FOGGIA (referente Paola Aquilino); PESCARA (referente Valeria Valente).

E tu, cosa aspetti a unirti a noi?

se_curvy_pride

QUANTO COSTA PARTECIPARE? IL PREZZO DELLA TUA PIZZA!

In molte ci chiedono qual è il costo della partecipazione a PIZZA E… CURVE.

NULLA ! ! !

O più esattamente il prezzo della tua pizza. Ognuna paga per sé!

Si può partecipare in gruppo in un LOCALE oppure invitare a CASA PROPRIA le amiche.

E si può essere presenti e divertirsi anche sole sedute sul DIVANO collegate alle nostre pagine social.

L’appuntamento è per Giovedì 29 Marzo 2018 dalle ore 20:00 alle ore 23:00 in tutta Italia!

pizap.com15216101296601

Cos’è PIZZA E… CURVE? Una pizza insieme, ma proprio tutte insieme, dal nord al sud dello stivale.

Tante donne di tutte le taglie e forme si daranno lo stesso appuntamento e si collegheranno attraverso i social per condividere la serata attraverso foto, video e dirette.

Una serata allegra, gioiosa e conviviale ma con anche un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

Per la prima volta, inoltre, non sarà cattiva educazione tenere i cellulari accesi a tavola!

Una giocosa provocazione per trasformare le amicizie „social” in amicizie reali, un momento per incontrarsi dal vivo e abbracciarsi, per aiutare anche le più introverse, le più „bullizzate” a guardare la vita… in FUCSIA! Insieme si può!

Sono state già fissate le serate in queste città: BOLOGNA (referente Marianna Lo Preiato); ROMA (referente Simona D’Aulerio ed Elisabetta Viccica); MILANO (referente Francesca Angelo); TERNI (referente Noemi Matteucci); PISA (referente Francesco Simone e Renata Palmieri); Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese); VENEZIA (referente Alessia Tiozzo); CAMPOBASSO (referente Carmen Mastrangelo); FERRARA (referente Federica Tartari); TERMOLI (referente Maddalena Tricarico); Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti); Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini); Provincia di FIRENZE (referente Santa Pentangelo); SICILIA (referente Tanja Fidanca); TORINO (referente Florencia Aragon); ERACLEA MARE (VE) (referente Clarissa Zulianello); BARI (referente Maria Grazia Mongelli); LECCE (referenti Stefano Marinaci e Federica Miglietta); FIUMICINO (RM) (referente Camilla Targa); FORLI’ (referente Loredana Amorosa).

Ma il tamtam si è diffuso anche in Europa. Un gruppo di donne dalla SLOVENIA, capitanate da Vesna Klancar, verranno in Italia e si uniranno al gruppo di Venezia.

La ricerca di adesioni non si ferma! L’appello è di unirsi e partecipare ma anche a diffondere la manifestazione e soprattutto diventare referenti e aiutare l’associazione ad organizzare. Di città senza PIZZA E… CURVE ce ne sono ancora molte.

Per aderire alla serata basta inviare una mail a curvypride@gmail.com oppure mandare un messaggio tramite i canali social all’associazione o direttamente ai referenti.

CURVY PRIDE – ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

E-Mail: curvypride@gmail.com

Sito e blog www.curvypride.it

Facebook Curvy Pride

Twitter @curvypride_real

Instagram @curvypride_official

se_curvy_pride

 

 

A.A.A. CERCASI REFERENTI IN TUTTA ITALIA E … NON SOLO

Cerchiamo donne gioiose e pieni di vita che ci aiutino a realizzare PIZZA E… CURVE in tutta Italia, e non solo!

Cos’è PIZZA E… CURVE? Una serata divertente, conviviale ma con anche un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

Tante donne di tutte le taglie e forme ci daremo lo stesso appuntamento in tutta ITALIA e ci collegheremo per condividere la serata attraverso i social!

Appuntamento Giovedì 29 Marzo 2018 in contemporanea in tutta ITALIA e non solo!

pizap.com15213853271262

Abbiamo già fissato la serata in queste città italiane:

    • Bologna (referente Marianna Lo Preiato, presidente Associazione Curvy Pride)
    • Roma (referenti Simona D’Aulerio ed Elisabetta Viccica)
    • Milano (referente Francesca Angelo)
    • Terni (referente Noemi Matteucci, fondatrice di Semplicemente Curvy)
    • Pisa (referente Francesco Simone, fondatore di In Forma Con Le Forme)
    • Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese)
    • Venezia (referente Alessia Tiozzo)
    • Campobasso (referente (Carmen Mastrangelo, fondatrice di Beauty&Curvy)
    • Ferrara (referente Federica Tartari)
    • Termoli (referente Maddalena Tricarico)
    • Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti)
    • Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini)
    • Torino (referente Florencia Aragon)
    • SICILIA (referente Tanja Fidanca)
    • Provincia di FIRENZE (referente Santa Pentangelo)

e nella prima ad aderire in Europa:

  • SLOVENIA – Pirano (referente Vesna Klancar)

Allora cosa aspettate? CONTATTATECI!

Allora, chi se la sente? Chi ci aiuta in questa pazza impresa?

… TO BE CONTINUED…

se_curvy_pride

ANDIAMO A MANGIARE UNA PIZZA TUTTE INSIEME?

Appuntamento Giovedì 29 Marzo 2018 in tutta ITALIA!

Tante donne di tutte le taglie e forme ci daremo lo stesso appuntamento in tutta ITALIA e ci collegheremo per condividere la serata attraverso i social!

Abbiamo già fissato la serata in queste città:

  • Bologna (referente Marianna Lo Preiato, presidente Associazione Curvy Pride)
  • Roma (referenti Simona D’Aulerio)
  • Milano (referente Francesca Angelo)
  • Terni (referente Noemi Matteucci, fondatrice di Semplicemente Curvy)
  • Pisa (referente Francesco Simone, fondatore di In Forma Con Le Forme)
  • Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese)
  • Venezia (referente Alessia Tiozzo)
  • Campobasso (referente (Carmen Mastrangelo, fondatrice di Beauty&Curvy)
  • Ferrara (referente Federica Tartari)
  • Termoli (referente Maddalena Tricarico)
  • Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti)
  • Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini)
  • Bari (referente Maria Grazia Mongelli)

Chi si offre come referente per altre città? Chiunque può diventarlo !!!

pizap.com15211756130411

Per aderire alla serata inviare una mail a curvypride@gmail.com oppure un messaggio tramite i canali social oppure direttamente ai nostri referenti.

E se non potete venire e dovete rimanere a casa sole o in compagnia? Non preoccupatevi. Ordinate una pizza, sedetevi sul divano, accendete pc e cellulari e … STAREMO TUTTE INSIEME!

Vi piace l’idea?

Allora cosa aspettate? CONTATTATECI!

L’idea è di Curvy Pride, associazione nazionale che promuove la pluralità dei modelli di bellezza, e partner di Semplicemente Curvy, Miss Top Curvy, In Forma Con Le Forme e Beauty&Curvy.

STAY TUNNED

se_curvy_pride