Etichettato: curvyrevolution

L’AUTOSTIMA E’ UNA COSA SERIA

Vi amate? Vi rispettate? Sapete valorizzarvi come persone? L’autostima non è cosa di poca importanza. Quanto più vi amate e vi rispettate, migliore sarà la qualità della vostra vita. Ricordate che le emozioni e i pensieri possono influenzare la salute e quindi impariamo a volerci bene: un passo alla volta… otto per l’esattezza” di Emanuela Scanu – Psicologa e Coach Alimentare

Le PILLOLE DI AUTOSTIMA “prescritte” dalla dott.ssa Scanu durante CURVY PRIDE WALK&JOY del 21/10/2018

PRIMO PASSO – Imparate a rivolgervi verso voi stessi in modo positivo e smettetela di dirvi cose come: nessuno mi accetta, sono brutto/a, non sono capace. L’importante è che cominciate ad acquisire la consapevolezza di come comunicate: siete sicuramente giudici impietosi con voi stessi. Nulla andrà per il verso giusto se le prime critiche provengono a voi!

SECONDO PASSO Fate le cose che vi rendono felici. Prendere le vostre decisioni in base ai vostri desideri. Non aspettate l’approvazione degli altri. Non lasciate la vostra autostima in mano agli altri. Sebbene sia giusto desiderare che amici e familiari ci accettino e ci vogliano bene non potete dipendere dalla loro approvazione per essere felici.

WhatsApp Image 2018-10-22 at 08.26.45.jpeg

TERZO PASSO – Smettete di lamentarvi per ciò che credete manchi alla vostra vita, per il lavoro, il vostro fisico, valorizzate quello che avete. Smettete di pensate che i vostri difetti siano enormi o che siete in una posizione di svantaggio rispetto a chi vi circonda. Imparare ad accettarvi per quello che siete. Le vostre caratteristiche, le vostre qualità e i vostri difetti sono ciò che vi rende unici.

QUARTO PASSO – Imparate ad essere grati per quello che avete che si tratti del lavoro, la vostra famiglia, gli amici o le cose che possedete. A volte, basta cambiare punto di vista per essere felici, guardate da un’altra prospettiva: attorno a voi ci sono persone per le quali sarebbe un sogno avere ciò che avete voi.

QUINTO PASSO – Socializzate, ma solo a patto che vi circondiate di persone positive. Avere una rete di supporto è molto importante per l’autostima così come è importante chiacchierare con gli amici, condividere esperienze e creare ricordi che dureranno tutta la vita. Tenevi strette le  persone che vi sostengono e vi vogliono bene, allontanate le relazioni tossiche che portano a critiche negative fine a se stesse perché sono i grandi nemici della vostra autostima.

SESTO PASSO – Parola d’ordine: valorizzate le vostre qualità, imparate ad essere generosi con voi stessi. E’ uno dei compiti più difficili da portare a termine, ma quando riuscirete a guardarvi con affetto e ad accettare chi siete, la vostra autostima migliorerà. Potete cominciare con una lista di tutte le vostre qualità. In un primo momento, avrete difficoltà a trovarle. Se non riuscite a sbloccarvi, chiedete aiuto ad un amico oppure a un membro della vostra famiglia alla fine avrete chiaro ciò che vi rende unici.

SETTIMO PASSO – Abbasso la perfezione. Nessuno è perfetto, tutti sbagliano. Cercare di eliminare tutti i difetti e cercare di fare tutto perfettamente non farà altro che rendervi infelici. Se vi concentrate troppo sui difetti, con il tempo comincerete a vedere la vostra vita da quella prospettiva. Questo modo di vedere la vita non è sano e non vi farà per niente bene.

 

OTTAVO PASSO – Imparate a darvi dei limiti. Quando dovete pianificare qualcosa non cercate di andare oltre le vostre possibilità, concentratevi piuttosto a vivere. E’ giusto migliorarsi ed accettare le sfide, ma solo se questo vi diverte e vi fa stare bene. Un’autostima sana è la base di una bella vita. Cercate di impegnarvi per migliorare la vostra autostima e fatelo per voi stessi. Se doveste avere la sensazione di non fare la vita che invece desiderate, fate di tutto per cambiarla, ma fatelo in modo tale da vivere a pieno ogni momento.

ULTIMO CONSIGLIO – ripetete ogni giorno:

“Oggi decido che il resto della mia vita sarà la parte migliore”

37731903_1843274875718296_3156453027259351040_n

 

Dott.ssa Emanuela Scanu

Psicologa e Coach Alimentare

www.emanuelascanupsicologa.com

Cell. 333 84 67 496

Seguitela su FB e Instagram

Annunci

LA MISS ANNI ’50 DI AVANTI UN ALTRO: FRANCESCA GIULIANO

Francesca Giuliano è incredibilmente disponibile, solare e molto simpatica. Di una bellezza mozzafiato, Francesca è ormai un punto di riferimento del mondo curvy.

Battezzata da Paolo Bonolis con l’appellativo “La Miss anni ’50” è diventata la punta di diamante del programma “Avanti un altro” in onda su Canale 5.

pizap.com15237235215582

Francesca si confida con Curvy Pride.

Che donna sei? Mi definisco “una ragazza di casa”, nel senso che sono cresciuta seguendo i “sani principi”. Sono un tipo di donna molto semplice, direi verace.

Qual è il rapporto con il tuo corpo? Il rapporto con il mio corpo in età adolescenziale è stato molto conflittuale, avendo già una quarta abbondante di seno all’età di 9 anni. Ho iniziato a ingrassare molto, a 24 anni pesavo molti chili. Poi ho deciso di dimagrire, perdendo circa 20 chili. Ma quando un ragazzo che mi piaceva molto mi disse “Adesso sei uguale alle altre” non ho ripreso tutti i chili, ma ho deciso di accettare di più le mie curve. Quello che noi pensiamo siano dei difetti possono diventare punti di forza. NON OMOLOGHIAMOCI! SIATE VOI STESSE! RENDETEVI UNICHE!

pizap.com15237234712121

Cosa pensi della Curvy Revolution? LA CURVY REVOLUTION credo sia un grandissimo segnale di ribellione contro uno stereotipo di bellezza irraggiungibile e falso, che spesso porta alla morte.

Che consiglio daresti alle ragazze che desiderano entrare nel mondo della tv? Di essere veramente convinte e determinate perché è una strada molto difficile, ma assolutamente di seguire il proprio sogno e non tradirlo. Di andare fino in fondo. NON ARRENDERSI MAI DAVANTI ALLE PORTE CHIUSE IN FACCIA perché è lì che dovete tirare fuori tutta la vostra caparbietà. LA COSTANZA, LO STUDIO, IL SACRIFICIO VI FARANNO VINCERE.

pizap.com15237235761213.jpg

Un messaggio per tutte le amiche di Curvy Pride? Io, La Miss Anni 50′, sono con loro e ci sarò, quando vorranno, a battermi con loro in prima fila, per far sentire la nostra voce… Curvy è bello, basta con le anoressiche in tv, basta con suicidi di ragazzine che vedendo “bellezze” malate di anoressia si uccidono perché pensano di essere loro le sbagliate. Basta a tutto questo!!! Vi abbraccio tutte!!

se_curvy_pride

Contatti

CURVY PRIDE – ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Email curvypride@gmail.com

Sito e blog www.curvypride.it

Facebook Curvy Pride

Twitter @curvypride_real

Instagram @curvypride_official

DALLA SLOVENIA PER… PIZZA E CURVE!

Un successo inaspettato per PIZZA E… CURVE!!!

Il 29/03/2018 un gruppo di donne partirà su di un auto combi dalla SLOVENIA dirette in Italia dove incontreranno il gruppo di Venezia.

Vesna e le sue amiche si uniranno alle tante donne di tutte le taglie e forme che si sono date appuntamento lo stesso giorno allo stesso orario per lanciare insieme tramite i social un importante messaggio:

affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

Per la prima volta, inoltre, non sarà cattiva educazione tenere i cellulari accesi a tavola!

Una giocosa provocazione per trasformare le amicizie „social” in amicizie reali, un momento per incontrarsi dal vivo e abbracciarsi, per aiutare anche le più introverse, le più „bullizate” a guardare la vita… in FUCSIA! Insieme si può!

L’appuntamento è per giovedì 29 Marzo 2018 dalle ore 20:00 alle ore 23:00 in tutta Italia!

Le città italiane che hanno già aderito sono: BOLOGNA (referente Marianna Lo Preiato); ROMA (referente Simona D’Aulerio ed Elisabetta Viccica); MILANO (referente Francesca Angelo); TERNI (referente Noemi Matteucci); PISA (referente Francesco Simone e Renata Palmieri); Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese); VENEZIA (referente Alessia Tiozzo); CAMPOBASSO (referente Carmen Mastrangelo); FERRARA (referente Federica Tartari); TERMOLI (CB) (referente Maddalena Tricarico); Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti); Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini); Provincia di FIRENZE (referente Santa Pentangelo); SICILIA (referente Tanja Fidanca); TORINO (referente Florencia Aragon); ERACLEA MARE (VE) (referente Clarissa Zulianello); BARI (referente Maria Grazia Mongelli); BERGAMO (referente Chiara Boschini); LECCE (referenti Stefano Marinaci e Federica Miglietta); FIUMICINO (RM) (referente Camilla Targa); FORLI’ (referente Loredana Amorosa); TORTORETO (TE) (referente Cinzia Rinaldi); CESENA (referente Alessandro Briaschi); GENOVA (referente Wafy Elsamni); FOGGIA (referente Paola Aquilino); PESCARA (referente Valeria Valente).

E tu, cosa aspetti a unirti a noi?

se_curvy_pride

QUANTO COSTA PARTECIPARE? IL PREZZO DELLA TUA PIZZA!

In molte ci chiedono qual è il costo della partecipazione a PIZZA E… CURVE.

NULLA ! ! !

O più esattamente il prezzo della tua pizza. Ognuna paga per sé!

Si può partecipare in gruppo in un LOCALE oppure invitare a CASA PROPRIA le amiche.

E si può essere presenti e divertirsi anche sole sedute sul DIVANO collegate alle nostre pagine social.

L’appuntamento è per Giovedì 29 Marzo 2018 dalle ore 20:00 alle ore 23:00 in tutta Italia!

pizap.com15216101296601

Cos’è PIZZA E… CURVE? Una pizza insieme, ma proprio tutte insieme, dal nord al sud dello stivale.

Tante donne di tutte le taglie e forme si daranno lo stesso appuntamento e si collegheranno attraverso i social per condividere la serata attraverso foto, video e dirette.

Una serata allegra, gioiosa e conviviale ma con anche un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

Per la prima volta, inoltre, non sarà cattiva educazione tenere i cellulari accesi a tavola!

Una giocosa provocazione per trasformare le amicizie „social” in amicizie reali, un momento per incontrarsi dal vivo e abbracciarsi, per aiutare anche le più introverse, le più „bullizzate” a guardare la vita… in FUCSIA! Insieme si può!

Sono state già fissate le serate in queste città: BOLOGNA (referente Marianna Lo Preiato); ROMA (referente Simona D’Aulerio ed Elisabetta Viccica); MILANO (referente Francesca Angelo); TERNI (referente Noemi Matteucci); PISA (referente Francesco Simone e Renata Palmieri); Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese); VENEZIA (referente Alessia Tiozzo); CAMPOBASSO (referente Carmen Mastrangelo); FERRARA (referente Federica Tartari); TERMOLI (referente Maddalena Tricarico); Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti); Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini); Provincia di FIRENZE (referente Santa Pentangelo); SICILIA (referente Tanja Fidanca); TORINO (referente Florencia Aragon); ERACLEA MARE (VE) (referente Clarissa Zulianello); BARI (referente Maria Grazia Mongelli); LECCE (referenti Stefano Marinaci e Federica Miglietta); FIUMICINO (RM) (referente Camilla Targa); FORLI’ (referente Loredana Amorosa).

Ma il tamtam si è diffuso anche in Europa. Un gruppo di donne dalla SLOVENIA, capitanate da Vesna Klancar, verranno in Italia e si uniranno al gruppo di Venezia.

La ricerca di adesioni non si ferma! L’appello è di unirsi e partecipare ma anche a diffondere la manifestazione e soprattutto diventare referenti e aiutare l’associazione ad organizzare. Di città senza PIZZA E… CURVE ce ne sono ancora molte.

Per aderire alla serata basta inviare una mail a curvypride@gmail.com oppure mandare un messaggio tramite i canali social all’associazione o direttamente ai referenti.

CURVY PRIDE – ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

E-Mail: curvypride@gmail.com

Sito e blog www.curvypride.it

Facebook Curvy Pride

Twitter @curvypride_real

Instagram @curvypride_official

se_curvy_pride

 

 

A.A.A. CERCASI REFERENTI IN TUTTA ITALIA E … NON SOLO

Cerchiamo donne gioiose e pieni di vita che ci aiutino a realizzare PIZZA E… CURVE in tutta Italia, e non solo!

Cos’è PIZZA E… CURVE? Una serata divertente, conviviale ma con anche un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti.

Tante donne di tutte le taglie e forme ci daremo lo stesso appuntamento in tutta ITALIA e ci collegheremo per condividere la serata attraverso i social!

Appuntamento Giovedì 29 Marzo 2018 in contemporanea in tutta ITALIA e non solo!

pizap.com15213853271262

Abbiamo già fissato la serata in queste città italiane:

    • Bologna (referente Marianna Lo Preiato, presidente Associazione Curvy Pride)
    • Roma (referenti Simona D’Aulerio ed Elisabetta Viccica)
    • Milano (referente Francesca Angelo)
    • Terni (referente Noemi Matteucci, fondatrice di Semplicemente Curvy)
    • Pisa (referente Francesco Simone, fondatore di In Forma Con Le Forme)
    • Provincia di SALERNO (referente Anna Cicalese)
    • Venezia (referente Alessia Tiozzo)
    • Campobasso (referente (Carmen Mastrangelo, fondatrice di Beauty&Curvy)
    • Ferrara (referente Federica Tartari)
    • Termoli (referente Maddalena Tricarico)
    • Provincia di NAPOLI (referente Rossella Scotti)
    • Provincia di GROSSETO (referente Elena Guerrini)
    • Torino (referente Florencia Aragon)
    • SICILIA (referente Tanja Fidanca)
    • Provincia di FIRENZE (referente Santa Pentangelo)

e nella prima ad aderire in Europa:

  • SLOVENIA – Pirano (referente Vesna Klancar)

Allora cosa aspettate? CONTATTATECI!

Allora, chi se la sente? Chi ci aiuta in questa pazza impresa?

… TO BE CONTINUED…

se_curvy_pride

IN DUOMO A MILANO PER SOSTENERE LA PLURALITA’ DELLA BELLEZZA

Domenica 25 Febbraio 2018 alle ore 13:00 appuntamento in Duomo a Milano!

Tutte insieme per sostenere la bellezza inclusiva senza imposizioni di taglia, altezza o qualsivoglia canone stereotipato.

Tutte insieme per sostenere l’evento organizzato da Laura Brioschi, modella e influencer che da anni si batte per affermare che CURVY IS NOT A CRIME – migliora sempre te stesso, ma impara ad apprezzarti!

26238817_912491925593635_8664497395004415289_n

E l’Associazione Curvy Pride ci sarà!

Parteciperà con gioia e orgoglio a questa splendida iniziativa.

Ma farà anche di più! Da Bologna partirà un gruppo capitanato dalla nostra presidentessa Marianna Lo Preiato per portare di nuovo il CUORE di CURVY PRIDE a Milano!

ar_BeautifulCurvy2016 (10)

Per chi si volesse unire da Bologna basterà contattarci tramite i nostri social oppure scriverci su curvypride@gmail.com oppure contattare Marianna Lo Preiato.

Per le altre ci vediamo direttamente a MILANO!!!

Tante sorprese!!!

Ciò che possiamo comunque già comunicarvi è quanto organizzato dalla infaticabile LAURA BRIOSCHI! Circa 30 donne da tutta Italia si troveranno in piazza per sfilare ed avranno in comune solo una cosa: la bellezza. Una bellezza composta da diverse sfaccettature e DIVERSE TAGLIE: modelle curvy, modelle regular, alcune Followers di Laura che hanno passato la selezione “I’m A warriors” e ragazze speciali come Federica, nata senza una mano e Valentina che fa parte dall’Associazione Italiana Persone Down.

pizap.com15190689169811

Una manifestazione totalmente no profit, dove ogni ragazza indosserà il suo personale indumento e calpesterà la piazza fiera di rappresentare se stessa ed ispirare altre donne a sentirsi bene nella propria pelle.

SAVE THE DATE

Domenica 25 Febbraio 2018 ore 13:00 in DUOMO a MILANO!

se_curvy_pride

 

 

 

RICETTA #INFORMACONLEFORME by Francesco Simone!

Francesco Simone ci regala la preparazione di una ricetta con l’ingrediente base della sua Puglia: le orecchiette!

Già ammiravamo Francesco per la sua grande professionalità in ambito del benessere psico-fisico, per il suo programma #InFormaConLeForme, per la sua indiscussa sensibilità e disponibilità. Adesso lo ammiriamo anche nei panni di … CHEF!!!

Bravo Francesco!

simone (8)

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr orecchiette fatte in casa
  • 200 ml salsa pomodoro
  • 150 gr ricotta vaccina
  • una zucchina grande
  • sale q.b
  • peperoncino q.b
  • olio extravergine d’oliva un cucchiaio

Lessare la pasta (tempo di cottura circa 7-8 minuti) ma prima frullare la zucchina fino a renderla una salsa con alcuni pezzi non frullati. In una padella di diametro medio versare la salsa alle zucchine così ottenuta e mescolare il pomodoro, aggiungendo al tutto un mezzo cucchiaio d’olio. Amalgamare a fuoco lento e intanto scolare la pasta.

Aggiungere la pasta al mix di zucchine e pomodoro e nel tegame aggiungere a cucchiai la ricotta mescolandola con un cucchiaio di legno fino a legare completamente la salsa precedente.

simone (3)

Versare nei piatti aggiungendo un filo d’olio a crudo e un pizzico di peperoncino.

simone (2)