Curvy Pride is coming!!!

Segui il nuovo blog dedicato al Curvy Pride!

3…2…1…Ci siamo!!! Il (II°) Curvy Pride 2014 si farà, sempre a Bologna, sabato 8 novembre 2014 e stavolta non sarà solo un flash mob, ma una giornata intera dedicata alla bellezza senza taglie. // 3…2…1…Here we are!!!! The (second) Curvy Pride 2014 will be done in Bologna, saturday 8th of November, and this time it will be not only a flash mob, but a all day long dedicated to beauty without size!

Era il 1°giugno 2013 quando, con un centinaio di donne curvy, abbiamo realizzato la scritta umana “Curvy” in Piazza Maggiore a Bologna per lanciare un messaggio di protesta “morbida” contro i modelli dominanti della moda e dei mass media, e per esprimere pochi e semplici concetti. // The 1st of June 2013, with almost 100 curvy women, we realized the human write “Curvy” in Bologna’s Maggiore Plaze, in order to spread a soft protest message against fashion and mass media’s stereotipes, and in order to express 4 simple ideas.

  1. la Bellezza non ha taglie // Beauty has no size
  2. più moda per tutti i tipi di donna // more fashion for all women bodytype
  3. no alla taglia zero per le modelle // no to zero size
  4. la Moda non può essere discriminatoria // Fashion can’t be discriminating

Ancora mi vengono i brividi a vedere le immagini di quel giorno, ma l’emozione più forte è proprio quella che mi fa immaginare un’altra giornata come quella e, come spero, più intensa di quella. // I still feel excited anyway I watch the curvy pride’s photo, but emotion grow if only I imagine another day like that..or even more intense!!

Il flash mob, partito dal blog Cimettolacurva, è stato una dichiarazione di orgoglio morbido per affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, e per immaginare una cultura del corpo, della moda, dello spettacolo e della vita di tutti i giorni in cui essere in armonia con se stessi sia una forma di buongiorno e il sorriso sia la prima curva da regalare a chiunque!!! // The Flash mob, started from the blog Cimettolacurva, has been a statement of soft pride to affirm a simple idea: ideal beauty must not discriminate true people or create impossible role models, but should be a matter of harmony with yourself. We imagine a culture of body, fashion, show and everyday life in which being in harmony with yourself is the best goodmorning and smile is the first curve you can share with the world!

cropped-cropped-curvy-pride_bologna_1.jpg

L’anno scorso grazie alla collaborazione di Alberto Cacciari e all’adesione di tante blogger tra cui Giorgia Marino, Barbara Christmann, Alessandra Castagner, Miria-Plus Kawaii, Angie Found e di tanti amici siamo riusciti a farci notare e a porre l’attenzione sulla Curvy Revolution e sulla necessità di promuovere un’immagine della donna conforme alla realtà, sulle passerelle come nella vita. Perché nessuna debba più confrontarsi con modelli impossibili e irreali, e possa vivere la propria bellezza e sentirsi in armonia con le proprie forme. // Last year, thanks to the partnership with Alberto Cacciari and with many bloggers like Giorgia Marino, Barbara Christmann, Alessandra Castagner, Miria Plus Kawaii, Angie Found and so many friends, we succeded in spread Curvy Pride and the need to promote an image of real women, on runways as in everyday life. Because none of us should ever compare herself with unreal role models, but should live her own true beauty.

Il Curvy Pride 2014 si propone di andare oltre e di lanciare un messaggio ancora più forte e più incisivo rivolto a tutti. Per questo oltre al flash mob, di cui vi darò i dettagli nei prossimi giorni, abbiamo deciso di organizzare un grande dibattito pubblico di confronto sui temi della Curvy Revolution e abbiamo deciso di legare il Curvy Pride ad un’azione concreta di sostegno alla Onlus Fa.Ne.P. (Associazione Famiglie Neurologia Pediatrica) che dal 1983 si occupa della prevenzione e diagnosi precoce nell’ambito dei disturbi alimentari dei minori e delle malattie neuropsichiatriche infantili. // With 2014 Curvy Pride, we want to spread an even more powerful message. So, this edition, we organized a great public debate in order to discuss Curvy Revolution’s points and aims, so we decided to collaborate with Onlus Fa.Ne.P. to a real eating desorder’s project in teenagers and children.

Raccolta fondi per FANEP – Il Curvy Pride 2014 devolverà i soldi raccolti a favore di FANEP, e lancerà la nuova campagna di sensibilizzazione e aiuto sul territorio organizzata da FANEP per il 2014/15. In cambio FANEP fornirà a Curvy Pride la più ampia consulenza scientifica sui temi dell’autostima, del rapporto con il cibo e con il proprio corpo. // Fa.Ne.P fundraising – 2014 Curvy Pride will donate money to Fa.Ne.P. and will help launching a new social campaign. Fa.Ne.P, on its side, will offer to Curvy Pride an important expert and scientific advice on self acceptance and eating desorder.

Per tutti questi motivi l’8 novembre a metterci la curva dobbiamo essere in tanti!
A breve tutti gli aggiornamenti. Seguiteci qui e su  Facebook cliccando mi piace alla nuova pagina Curvy Pride  e su Twitter diventando follower dell’account! // That’s why we should be all there the 8th of November and put our curves on! News will coming soon.

Stay tuned, stay curvy.

Pubblicità

Curvy Pride…Il Progetto va avanti! / Curvy Pride…The Project goes ahead!

Care Femme,
Domenica è stato un giorno speciale, o meglio, è stata l’occasione per ricordare un giorno veramente speciale. Il 1 giugno 2013 con tante di voi abbiamo celebrato I° e unico Curvy Pride, un flash mob in cui abbiamo realizzato la scritta umana “Curvy” per mettere il nostro mattoncino sulla Curvy Revolution. / Dear Femme, Sunday was a special day, or rather, it was an opportunity to remember a very special day. On June 1, 2013, with many of you, we celebrated the first and only Curvy Pride, a flash mob in which we created the human inscription  “Curvy” to put our brick on the Curvy Revolution.

Curvy pride_Bologna_1

Avevamo voglia di affermare pochi e semplici concetti che ci è sembrato quasi assurdo dover sottolineare. Purtroppo però era necessario farlo e non ci sbagliavamo. Per molti quei concetti non sono poi così chiari e quello che per noi è solo buon senso non è ancora diventato “di moda”…;) / We wanted to say a few simple concepts that we felt it was almost absurd to point it out. Unfortunately, however, it was necessary to do so and we were right. For many, these concepts are not so clear, what for us is just common sense has not yet become “fashionable” … 😉

Dire NO ALLA TAGLIA ZERO continua ad essere necessario se, come abbiamo visto pochi giorni fa, un marchio come “La Perla” si è permesso di mettere in vetrina dei manichini scheletrici, per fortuna prontamente rimossi. / Say NO TO SIZE ZERO continues to be necessary if, as we saw a few days ago, a brand like “La Perla” decided to showcase some skeletal mannequins, luckily promptly removed.

Chiedere una BELLEZZA SENZA TAGLIE è assolutamente normale e basta guardarsi intorno per capire quanta distanza ci sia tra le donne reali e le donne patinate. Per fortuna si comincia a vedere qualche copertina in più con donne vere e qualcuno si è accorto dell’insostenibilità di certi stereotipi o modelli, ma qualcuno non è la maggioranza. E per questo bisogna insistere. / Ask for a BEAUTY WITHOUT SIZE is completely normal and you just have to look around to see how much distance there is between real women and glossy women . Fortunately, you start to see some curvy girls on magazine’s cover and someone is realising the unsustainability of certain stereotypes or models, but someone is not the majority. And that’s why we must insist.

Rivendicare PIU’ MODA PER TUTTI I TIPI DI DONNA significa aprire gli occhi e rendersi conto che i tipi di donna sono tanti e ognuna di loro ha il diritto di sentirsi bella e di trovare capi della sua taglia che la facciano sorridere davanti allo specchio. / Claiming MORE FASHION FOR ALL TYPES OF WOMEN means to open your eyes and realize that there are many types of women , and each of them has the right to feel beautiful and to find clothes in her size that makes her smile in the mirror.

7948_506674869368039_244931400_n

Affermare che LA MODA NON PUO’ ESSERE DISCRIMINATORIA è solo la più logica delle conclusioni possibili in un mondo normale, ma purtroppo la maggior parte dei marchi, degli stilisti e dei media continuano a creare occasioni e pretesti per avere donne di serie A e donne di serie B e questo oltre ad essere inaccettabile è e continua ad essere molto irritante. / Stating that FASHION CAN NOT BE DISCRIMINATORY is just the most logical and possible statement in a normal world , but unfortunately most of the brands, the designers and the media continued to create chances and excuses to consider some type of women “cool” and some others “uncool” and this is besides being unacceptable very irritating too.

Desiderare che tutto questo cambi è forse chiedere “troppo”? E allora io quel “troppo” non lo chiedo, lo pretendo!!! E se non mi sarà dato sono pronta a prenderlo e a conquistarlo con le unghie e con tutte le mie curve a cominciare dal sorriso. Questo per me significa Curvy Pride e vorrei che fossimo in tante a dare vita a questa possibilità. / We want to give a change to all this! Is it “too much” to ask? Then I do not ask for that “too much”, I expect it! And if I will not get it I’m ready to take it and conquer it with nails and with all my curves, starting with my smile. This means to me Curvy Pride  and I wish we were a lot as to give life to  this possibility.

DSCF4818

Da quando ho ripreso a far vivere questo blog il mio pensiero ricorrente e sempre stato quello di dare seguito a quel giorno speciale e costruire un progetto più solido che rendesse tutto questo una priorità. Passare da un flash mob a qualcosa di duraturo non e uno scherzo, ma finalmente posso dire che il cammino ha iniziato a trovare un po’ di slancio e a muovere passi importanti. / Since I started this blog to live again my recurring thought has always been to follow up on that special day and build a more solid project that would make this a priority. Moving from a flash mob to something lasting it’s not such a joke, but I can finally say that the journey has started to have a little rush and move important steps.

Il sogno è sempre quello di fare di Bologna una città chiave della cultura curvy a livello nazionale e internazionale e il Comune sembra voler sposare questa prospettiva. Cosi come il FA.NE.P., che ha capito e apprezzato l’importanza del progetto e ha dato la sua disponibilità a lavorare insieme a me, alle Associazioni AFIDECO e Poliedricamente,  e agli amici di Studio Endorfine che mi stanno aiutando a realizzarlo. / The dream is always to make Bologna a key city of curvy culture nationally and internationally and the Administration it seems ready to marry this perspective. Just as the FA.NE.P., who understood and appreciated the importance of the project and has given his willingness to work with me, with the Associations AFIDECO and Poliedricamente, and with Studio Endorfines friends that are helping me to make it happen.

DSCF5008

Di più per ora non posso dire se non che siamo al lavoro e che appena possibile definiremo modi e tempi del nuovo appuntamento. Un invito però vorrei farlo a tutti quelli che vogliono partecipare e dare un contributo: ”Non perdete tempo e non abbiate paura di fare qualcosa di grande e di importante!!!”. <3<3<3 / I can’t say more at the moment except that we are at work and as soon as possible we will define the manner and timing of the new appointment. Anyway I wanna launch an invitation to all those who want to participate and make a contribution : “Do not waste time and do not be afraid to do something big and important !!!“. <3<3<3

 

Il nostro primo compleanno!!!

femme 2

Il Corriere si è accorto del salotto Curvy di Femme!

Care Femme,

facciamoci un bell’applauso!!! Il Corriere di Bologna ci ha messo la curva e ci ha dedicato un po’ di spazio nell’inserto della domenica 😉

Grazie a tutte le Femme e a tutti quelli che ci seguono. Un grazie speciale a Francesca Blesio, la giornalista che si è occupata di noi nella sua rubrica Dress Code…<3<3<3

corriere femme 2

corriere femme

 

 

 

15000 Grazie!!!

15000 visite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: