Curve allo Specchio – SILVIA BIGUCCI

curve allo specchio

Ciao ci metto la curva, mi presento…sono Silvia Bigucci, ho 32 anni, sono di Riccione e nella vita sono una Dietista curvy 🙂 Mi occupo prevalentemente di Disturbi alimentari, il male del nostro secolo… vorrei ringraziare con tutto il cuore Marianna per il lavoro fantastico che sta facendo per il mondo curvy… sono veramente molto emozionata di mettermi a nudo davanti allo specchio e di condividere con voi una parte di me…

wpid-IMG-20140226-WA0012.jpg

Chi è la donna che vedi nello Specchio? Silvia soprannominata la BIG.

Che donna sei Silvia? Sono una donna determinata, solare, che ama la vita e che crede ancora nei valori…Una donna ricca di fragilità…io mi definisco un femminone 🙂

Come sei diventata la donna che vedi? Grazie alla vita, alle persone che ho incontrato lungo il cammino e grazie al mio carattere e alla mia personalità.

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Il passato porta con se molto dolore, non amo molto parlarne.. ma forse è anche grazie a quello che ho vissuto che mi ha permesso di diventare la donna che sono adesso.. Del passato amo l’umiltà, il rispetto, e tutti i valori con cui i miei genitori mi hanno fatto crescere.

Ti piace Silvia e cosa ti piace di te? Si mi piaccio, dopo un lungo percorso su me stessa adesso mi piace vedere riflessa allo specchio la donna che sono diventata…mi piace la mia spontaneità, la mia umiltà nella vita, il mio carattere, il mio essere vera al 100%…una romagnola doc…

Cosa cambieresti invece di te? Cambierei l’eccessiva bontà, a volte ci sono persone che se ne approfittano…

Che rapporto hai con il tuo corpo? Un rapporto di amore e odio, un po’ come tutte le donne…quando andavo a scuola venivo sempre presa in giro per il mio fisico e in adolescenza ne ho sofferto tanto. Ho girato mille specialisti per farmi aiutare a cambiare quel corpo che tanto odiavo, ma il risultato era il sentirsi umiliata da persone che neanche minimamente capivano il perchè della mia situazione. Poi la svolta, l’incontro con una persona competente che mi ha aiutato nella metamorfosi…da tutto questo percorso è nata la voglia in me di fare la dietista, per poter aiutare le persone a trovare un giusto equilibrio con il proprio corpo.

E con la bilancia? La uso con i miei pazienti ahahahah

Come ci convivi con la taglia? In adolescenza sono arrivata ad indossare una 54. Adesso nella mia 46 ci convivo bene. So come valorizzare la mia femminilità e quali difettucci mascherare 🙂

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? Quello che ripeto sempre alle ragazze che vedo è che la bellezza non è il numero sulla bilancia, non è essere alti o bassi, non è la taglia dei vestiti…la bellezza è quello che una persona trasmette, quello che una persona ha da dare, la bellezza è quanto amore una persona mette nelle cose che fa. Questo secondo me è la bellezza.

Silvia e il cibo. Adoro il cibo…è una goduria allo stato puro…adoro i dolci, la cioccolata, la pizza, il sushi, la pasta al forno, la piadina…insomma tutte cose che mi mantengono perfettamente in forma 🙂 E che forma!!!

wpid-IMG-20140226-WA0008.jpg

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? Non so resistere al sorriso e alla gioia dei mie nipoti, alla felicità di Aisha (la mia cagnolina) quando torno a casa da lei, non so resistere alla vita e a quello che ogni giorno mi regala…

A cosa non sai rinunciare? Al ballo…adoro ballare, è il mio antidepressivo naturale. La mia vita è sempre stata accompagnata da un ballo, sono passata dalla danza classica, ai latini, ai caraibici, e negli ultimi 2 anni al tango (passione allo stato puro).

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Oddio questo forse bisognerebbe chiederlo agli altri…credo la mia solarità, l’amore che trasmetto e la mia semplicità. Degli altri mi piace il rispetto, la sincerità.

Quanto conta il giudizio degli altri? Quando ero più piccola contava molto. Crescendo e maturando ho imparato a capire che il vero giudice di tutto sono io e nessun altro. Ci sarà sempre qualcuno che avrà da ridire su quello che faccio, quello che dico, quello che sono…che dire Fatti suoi…io vado avanti per la mia strada.

Cosa ti fa soffrire? La cattiveria, l’invidia, l’insensibilità di certe persone, la menzogna.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Cicciona.

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? Uomini e curve sono un connubio perfetto, sbandamento e passione allo stato puro 🙂

wpid-IMG-20140226-WA0006.jpg

Sei felice? Direi abbastanza.

Cosa ti rende felice? La mia vita, quello che sto costruendo e l’amore. Cosa ti manca per essere felice? Un po’ di tranquillità lavorativa.

La donna in cui ti rispecchi di più. In ogni donna della mia vita, da mia madre, mia nonna, mia sorella, le mie amiche…

La canzone a cui ti senti più legata. “La cura” di Franco Battiato…la considero la canzone d’amore per eccellenza…ognuno di noi se la dovrebbe autodedicare “perchè sei un essere speciale ed io avrò cura di te”…

Il film che ami di più. “Vi presento Joe Black” –>”Lo so che ti sembra smielato ma l’amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui vivi.Io ti dico: Buttati a capofitto!Trovati qualcuno che ti ami alla follia e che ti ami alla stessa maniera! Come trovarlo? Bè, dimentica il cervello e ascolta il cuore. Io non sento il tuo cuore perchè la verità, tesoro, è che non ha senso vivere se manca questo. Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente, beh, equivale a non vivere. Ma devi tentare perchè se non hai tentato non hai mai vissuto”

La frase che ti racconta. “Un giorno senza un sorriso è un giorno perso” di Charlie Chaplin.

Cosa vedi davanti a te? Tanti progetti lavorativi e affettivi 🙂 Incrocio le dita.

wpid-IMG-20140226-WA0025.jpg

Di’ qualcosa a te stessa. Non cambiare mai, affronta la vita con grinta e a testa alta..I SOGNI SI AVVERANO QUANDO CI CREDI…

“E’ una follia odiare tutte le rose perchè una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perchè uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perchè uno è fallito. E’ una follia condannare tutte le amicizie perchè una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perchè uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perchè qualcosa non è andato per il verso giusto…Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c’è un nuovo inizio” “Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry

Curve allo specchio: Lucia Finocchio

curve allo specchio

Chi è la donna che vedi nello Specchio? Una donna spontanea.

Che donna sei? Una donna sorridente.

Come sei diventata la donna che vedi? Grazie alle esperienze e alla maturità.

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Amo la mia lealtà. Odio essermi fidata di alcune persone…

Ti piaci e cosa ti piace di te? Sì, mi piaccio e in particolare amo il mio sorriso.

Lucia - 1

Cosa cambieresti invece? Vorrei essere meno ingenua.

Che rapporto hai con il tuo corpo? Un rapporto di assoluta normalità.

E con la bilancia? Non ho mai avuto problemi con la bilancia …

Come ci convivi con la taglia? Abbastanza bene.

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? La bellezza è naturalezza e può trasmettersi anche da un semplice gesto.

10872575_10205563490076757_1914394080_n[1]

Io e il cibo? Un’ottima convivenza.

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? Ai dolci.

A cosa non sai rinunciare? Allo shopping.

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Agli altri piace la mia allegria e il mio buonumore. Apprezzo le persone sincere e premurose.

Quanto conta il giudizio degli altri? Non reputo sempre fondamentale il giudizio altrui.

Cosa ti fa soffrire? Chi si prende gioco di me.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Imperfetta.

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? La retta della spontaneità.

Sei felice? Sì.

Cosa ti rende felice? Un’amicizia sincera.

Cosa ti manca per essere felice? L’amore.

Lucia - 2

La donna in cui ti rispecchi di più? Sandra Bullock.

La canzone a cui ti senti più legata? “Alta Marea” (A. Venditti).

Il film che ami di più? “L’amore non va in vacanza”, Cameron Diaz, Kate Winslet, Jude Law, e Jack Black.

La frase che ti racconta? “A volte ci vuole il coraggio di essere davvero felici… e quel coraggio ce l’abbiamo dentro, è tutta una questione di scelta” (Anton Vanligt).

Cosa vedi davanti a te? Vedo una vita di nuove esperienze che permettano di arricchirmi, senza mai voltarmi indietro.

Di qualcosa a te stessa. Cerca di non sbagliare, migliorando i tuoi difetti e non essere egoista.

Curve allo Specchio: Silvia Corradin

curve allo specchio

Ciao sono Silvia, ho 39 anni, vivo a Bologna e sono orgogliosa delle mie curve…Quest’anno ho partecipato anche come modella al Calendario 2014 di Beautiful Curvy e mi potrete vedere ad ottobre…Oggi invece intervisto me stessa…

wpid-IMG-20140227-WA0004.jpg

Chi è la donna che vedi nello Specchio? Una donna non completamente realizzata e che inizia a divertirsi adesso!

Che donna sei? Una donna gioiosa.

Come sei diventata la donna che vedi? La vita mi ha messo a dura prova ma adesso sono quasi felice!

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Del mio passato amo la compagnia della mia dolce mamma e la sua allegria nonostante la malattia…e odio che lei si sia ammalata e se ne sia andata troppo presto!

Ti piaci? Cosa ti piace di te? Ora mi piaccio di più che a vent’anni e soprattutto mi piace il mio viso e il sorriso.

Cosa cambieresti invece? Vorrei migliorare le gambe se potessi…toglierei qualche venuzza di troppo!

Che rapporto hai con il tuo corpo? Da piccola ero considerata la cicciona e ne ho sofferto molto…quindi mi sono messa a dieta e ho perso 30 kg…ma adesso che ne ho ripresi 10 mi piaccio di più!

wpid-IMG-20140227-WA0006.jpg

E con la bilancia? La bilancia???? Cos’è’?????

Come ci convivi con la taglia? Ogni tanto quando cerco qualche abito e vedo che non c’è la mia taglia mi arrabbio e vorrei dimagrire…adesso x fortuna ci sono negozi che hanno la taglia giusta e non sono solo dei sacchi!

curvy pride_bologna_2013

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? La bellezza è quello che riusciamo a trasmettere col nostro sorriso e la fiducia in noi stesse!

Silvia e il cibo. Quanto me piace magna’!!!! Hai un piatto di spaghetti? Ho fameee!

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? A tavola non so resistere a una lasagna coi funghi o un antipasto di pesce…x il resto…non resisto a comprare le scarpeeee!

A cosa non sai rinunciare? Ai precedenti

wpid-IMG-20140227-WA0003.jpg

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Agli altri so che piaccio x il mio modo di pormi molto casareccio…dagli altri mi aspetto la sincerità.

Quanto conta il giudizio degli altri? Oramai il giudizio degli altri x me non conta.

Cosa ti fa soffrire? Una bugia e l’indifferenza.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Ciccia non lo sopporto!

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? Ma gli uomini vogliono le donne con le curve…cosa se ne fanno di una secca????

Sei felice? Sono QUASI felice!

Cosa ti rende felice? Felicita x me è viaggiare e avere tanti animali!!!

Cosa ti manca per essere felice? La tranquillità!

La donna in cui ti rispecchi di più. Sharon Stone!!! Ohhh sono uguale a lei!!! Ahahah!!!

La canzone a cui ti senti più legata.One” degli U2.

Il film che ami di più.Pretty Woman

wpid-IMG-20140227-WA0009.jpg

La frase che ti racconta. Stai calma silvietta e vai avanti!

Cosa vedi davanti a te? Una bella persona!

Di qualcosa a te stessa. Soppa Silvia se sei GNOCCA!!! Ahahah!!!

Curve allo Specchio: Aurora Pratelli

curve allo specchio

Ciao, mi presento 😉 sono Aurora Pratelli, ho 26 anni e da 4 sono “imprenditrice” nel mio negozio Semplicemente Donna…Sono fidanzata con Simone che mi sopporta e sUpporta ormai da 7 anni, ho una gemella che si chiama Ambra ormai Dottoressa in Biologia e anche se il suo percorso è totalmente diverso dal mio posso sempre contare su di lei per consigli e aiuto per il negozio 🙂 Ho una passione che rasenta l’ossessione per abbigliamento, scarpe, borse e accessori in genere, per la gioia del mio portafoglio 😀 Sono eccentrica, sempre sorridente e disponibile…Se volete scoprire qualcosa di più…Oggi intervisto me stessa… 😀

wpid-IMG-20140227-WA0011.jpg

Chi è la donna che vedi nello Specchio? E’ una giovane donna che cerca sempre il lato positivo in ogni esperienza
Che donna sei? Sempre disponibile, a volte fin troppo!!!!! Da noi si dice “il buono porta al bischero”…

Come sei diventata la donna che vedi? Tratto sempre gli altri come vorrei essere trattata io e ho un sorriso per tutti 😉 i miei genitori mi hanno dato l’esempio

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Ho un amore-odio con il mio passato… Amore perché oggi sono così grazie alle esperienze vissute, odio perché mi sarei voluta togliere tanti sassolini dalle scarpe!!!

Cosa ti piace di te? Mi piace il mio umorismo e la mia allegria… Dal punto di vista fisico è risaputo che le donne si vedono sempre peggio di quello che sono in realtà… O almeno per me è così!!!

Cosa cambieresti invece? Cambierei… Forse niente… C’è di meglio ma anche di peggio dai 😀

wpid-IMG-20140227-WA0015.jpg

Che rapporto hai con il tuo corpo? Con il mio corpo ho un rapporto abbastanza buono adesso… Fino ad un paio di anni fa assolutamente no!!!

E con la bilancia? La bilancia?? La uso quando sono costretta, tipo alle visite di controllo della dietologa…

Come ci convivi con la taglia? Convivo abbastanza bene con la taglia, grazie al fatto che sono arrivata piano piano ad accettarmi e valorizzarmi come posso…

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? Bellezza vuol dire serenità, positività… Quando ce l’hai riesci a trasmetterla agli altri e si vede!!

Aurora e il cibo. Il cibo è gratificazione, un premio… Meglio se dolce 🙂

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? Non so stare zitta… Col giusto modo, ma dico sempre quello che penso.

A cosa non sai rinunciare? Non so rinunciare al trucco… Struccata MAI !

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Negli altri apprezzo molto quello che penso gli altri apprezzino di me: sincerità e allegria.

Quanto conta il giudizio degli altri? E’ innegabile che il giudizio degli altri conti, ma col passare del tempo ho imparato a farci sempre meno caso…

wpid-IMG-20140227-WA0019.jpg

Cosa ti fa soffrire? Mi fa soffrire il dare per scontato le cose, la prevaricazione e la falsità.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Forse gli aggettivi legati al peso, perché nonostante ne abbia perso abbastanza mi sento sempre come prima…

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? Sicuramente uomini e curve sono uniti, perché loro ci vedono sempre migliori di come facciamo noi!!!!

Sei felice? Adesso sì, lo posso dire e spero che duri 😀

Cosa ti rende felice? La mia famiglia in particolare la mia SISTERINA, il mio paziente fidanzato, amici nuovi e “vecchi”, le persone che amo e il mio lavoro… Sentirmi realizzata anche grazie alle piccole cose… Ah, come posso dimenticare i miei gattoni Cecco & Filippo !!! ❤

Cosa ti manca per essere felice? Mah… Non saprei… Forse un po’ più di stabilità, ma penso che oggi manchi a parecchi purtroppo !!!!

La donna in cui ti rispecchi di più. Non mi rispecchio in nessuna donna in particolare, siamo tutte pezzi unici ❤

La canzone a cui ti senti più legata. “The Scientist”, Sono una grande fan dei Coldplay !!!

Il film che ami di più. “Moulin Rouge”, lo so davvero a memoria, canzoni comprese 😀

La frase che ti racconta. “Potrebbe andare peggio… Potrebbe piovere!!!”(Frankenstein JR.)

wpid-IMG-20140227-WA0014.jpg

Cosa vedi davanti a te? Davanti a me vedo un po’ di salita, ma anche tante soddisfazioni sia personali che lavorative…

Di qualcosa a te stessa. Dai Aury, dai che ce la fai 😀 Continua così !!!