Pizza e curve – Parma

Referenti: Valentina Parenti (I ,II, III ed.) & Beatrice Coccioli (III ed.)

Città #Pizzaecurve: Parma

contatti: parentivalentina85@gmail.com & beatrice.coccioli@libero.it / facebook “Valentina Parenti Ferrari” & “Beatrice Coccioli” / instagram “momincolors” & “_becky_91

42656938_2071648966208332_2300196793666764800_o

 

collage Gazzetta di Parma I ed. Settembre 2018

 

L’evento Pizza e curve a Parma si svolge per la III edizione. Valentina, alla prima ed. su Parma (settembre 2018) riesce a coinvolgere solo 5 donne, perlopiù amiche; nella seconda ed. (fabbraio 2019) si sono aggiunge antre ragazze tra le quali Beatrice con la quale a luglio ha ideato “felicitàformosa“: un gruppo di donne che si mettono in gioco sfilando e divulgando l’amore per il proprio corpo; e grazie a questa bellissima amicizia e collaborazione hanno organizzato insieme la terza ed. raggiungendo il numero di 24 partecipanti.

La serata si è svolta in allegria, oltre ai gadget in fucsia (6 estrazioni) da regalare in riffa, c’era un cruciverba curvy, una frase da completare insieme e una canotta con l’hahstag #PIZZAECURVE vinta dalla new entry della serata Ursula!

L‘album completo delle foto della serata: qui.

Beatrice: “questo è il primo anno da referente, è iniziato tutto dall’aiuto di Valentina con la quale mi sono conosciuta proprio durante la scorsa edizione, un’insieme di idee in continua evoluzione che stanno portando a rendere ogni evento indimenticabile. Proprio come la serata del 18 ottobre scorso, un bel gruppo di persone attivo e partecipe per portare avanti un messaggio importante. Abbiamo messo le basi per creare un prossimo evento divertentissimo e coinvolgente destinato a crescere e diventare sempre più emozionante.

IMG-20191018-WA0040Le referenti si Raccontano:

Beatrice: Amante del ballo e giocatrice di calcetto, un portiere che sogna il calcio a 11 fin da bambina. Nella vita sono commessa in un negozio di abbigliamento curvy e non solo. Nel tempo libero partecipo a sfilate e concorsi. Il mio motto è “non dire mai che i sogni sono inutili perché inutile è la vita di chi non sa sognare” ed è con questo pensiero che ho sempre affrontato la passerella.

Valentina: Amante del disegno e della grafia e di tutte le decorazioni possibili. Nella vita è mamma di due bambini maschi  e nel tempo libero organizza piccoli eventi o crea. Il suo motto è #educareallafelicità con il quale spera di educare i suoi figli.

Perché partecipare?

Valentina: E’ un’occasione per staccare la spina, fare nuove amicizie, vestirsi di fucsia, ridere e scherzare. E’ un modo giocoso per dirsi e dire che siamo belli tutti a prescindere da età, peso, colore. Non è un evento “femminista” possono partecipare anche gli uomini è una serata per liberarsi dagli stereotipi di genere.

Beatrice: partecipare a questo evento serve ad aiutare il mondo di curvy pride alla divulgazione della pluralità della bellezza, nel mentre di nuove conoscenze.

Come siete venute a conoscienza di CurvyPride e cosa è per voi?

Beatrice: Ho conosciuto curvy pride tramite il concorso “miss curvyssima” e incuriosita da questa sponsorizzazione ho iniziato a seguirlo. Tramite Valentina ho approfondito le conoscenze diventandone poi socia. Curvy pride è un riferimento sempre presente anche negli eventi che organizziamo come “felicitàformosa”.

Valentina: “CurvyPride per me è come una “mamma”, mi ha accolto e sostenuto fin dall’inizio. A Settembre 2018 avevo bisogno di rinascere dopo una serie di eventi spiacevoli e quasi un esaurimento nervoso e curiosando sul web ho incotrato questa associazione. In un anno mi ha regalato esperienze che mi hanno resa più forte, nuove amiche come Beatrice, serate spensierate, e maggiore autostima ovvero più amore per me stessa.”

frasipizzaecurveA

Valentina e Beatrice avete un consiglio?

Valentina: “Bisogna prendere la vita col sorriso e positività. Non è sempre facile ma un sano egoismo e leggerezza ci permette di stare bene e non di farci travolgere dalla forza degli eventi che ci circondano”.

Beatrice:AMATI E PRENDITI CURA DI TE, qualunque sia la tua forma fisica, una sana alimentazione e attività fisica ti aiuteranno a volenti bene. “


DSC_1207BBB

Valentina Parenti ( @momincolors ) sogna un mondo senza stereotipi di genere, positivo e attento all’integrazione sociale per questo è membro Curvy Pride e della BodyPositiveCatWalk. Da poco ha creato @FelicitàFormosa su Parma. Valentina educa i suoi figli ad una “vita a colori” ed è il segreto della felicità #educareallafelicità.

Pizza e curve – Modena

Referente: Sara Nastro

Città #Pizzaecurve: Modena

contatti: saranastro81@gmail.com / facebook “Sara Nastro” / instagram “Sarella_1981

18ottobreio

Sara, parlaci te, dei tuoi sogni, di cosa ti occupi.

“Sono una mamma di una splendida ragazzina di 15 anni , ormai è da circa 3 anni che mi sono avvicinata al mondo Curvy facendo delle sfilate e prestandomi come fotomodella. Ho partecipato a diversi concorsi Nazionali quali : Miss Curvyssima, Missposa Curvy, Miss Top Curvy.  Sono diplomata come Tecnico della Moda,  nella vita però faccio la commerciale; diverse sono le passioni che ho oltre alle sfilate, mi diletto a cantare,  e mi affascina l’estetica in genere dal make up allo styling dei capelli.”

Come sei venuta a conoscienza di CurvyPride e cosa è per te?

“Ho conosciuto Curvy Pride tramite il concorso di Miss Curvyssima in quanto era uno degli sponsor, ed io sono stata una delle fortunate ad essere premiata con la Fascia “Curvy Pride” direttamente da  Marianna Lo Preiato e successivamente poi a Roma ho conosciuto Simona D’Aulerio. Da subito mi sono appassionata del messaggio che si impegnano a divulgare in quanto è un obiettivo che ci accomuna, abbattere gli stereotipi e lottare contro le discriminazioni ponderali, avendo una figlia adolescente, voglio che non idealizzi modelli di bellezza irraggiungibili.”

20191019_191654-COLLAGE

Raccontaci l’evoluzione di Pizzaecurve nella città in cui sei referente:

“Sono stata scelta come Referente della città in cui vivo ed ho organizzato Pizza e Curve per la mia prima volta a Settembre 2018 (2° edizione) eravamo in 28 la maggioranza conoscenti, ma la mia tenacia a fatto sì che ad ogni edizione raggiungessi sempre un numero maggiore, fino all’ultima dello scorso 18 Ottobre 2019 dove i partecipanti sono stati quasi 60 (metà dei quali non conoscenti). Invoglierò sempre più persone a parteciparvi in quanto ritengo sia un’ottima serata per conoscere persone nuove, eliminare il virtuale, guardarsi negli occhi, darsi un abbraccio, farsi una foto, ridere di gusto e soprattutto sentirsi accettati. Personalmente mi ha regalato sempre tante emozioni nuove, vi hanno preso parte dalla più piccola di 7 anni alla più grande di 82 anni”

“Nessun limite di età, nessun limite di taglia, nessun limite di peso e ne di altezza perché ogni persona può essere bella a prescindere dalla forma fisica, dopotutto anche il tortellino sembra un ombelico cucito male, ma è il ripieno a fare la differenza.”

Sara inoltre si apre di più a noi aggiungendo: “Non sono irreprensibile, nessuno lo è, anzi, sono piena di difetti e imperfezioni ma, oggi ne sono consapevole e comincio ad accettarlo, decido di volermi bene per come sono perché ho la consapevolezza che c’è chi non cambierebbe nulla di me. Nella mia vita ho dovuto sopportare il peso delle parole altrui e non il mio… pertanto oggi mi sono resa conto che sono stata io a permettere di farmi sentire “sbagliata”, “inadeguata”, “imperfetta”, “difettosa”, ma in realtà io come persona, come donna, io…VALGO e quelle che per altri sono imperfezioni, per me sono segni particolari che mi rendono unica e originale.”

Hai un consiglio o una dedica per i nostri lettori: “Impara a piacere a te stesso. Quello che pensi tu di te stesso è molto più importante di quello che gli altri pensano di te.”

 


DSC_1207BBB

Valentina Parenti ( @momincolors ) sogna un mondo senza stereotipi di genere, positivo e attento all’integrazione sociale per questo è membro Curvy Pride e della BodyPositiveCatWalk. Da poco ha creato @FelicitàFormosa su Parma. Valentina educa i suoi figli ad una “vita a colori” ed è il segreto della felicità #educareallafelicità.

 

Pizza e curve – nelle città italiane

Insieme si può!

UNA PIZZA NON TI FA SENTIRE SOLA #PIZZAECURVE

L’iniziativa, giunta alla sua quarta edizione, celebra la bellezza a tutto tondo, lottando contro discriminazioni e bullismo.

Lo scorso venerdì 18 ottobre 2019 si è tenuta la IV edizione di #pizzaecurve evento che ha coinvolto tantissime città italiane e non solo, per diffondere un importante messaggio sociale: il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti, per affermare la propria indipendenza verso condizionamenti esterni, circa il proprio aspetto fisico.

L’idea è nata durante una telefonata tra Simona D’Aulerio e Marianna Lo Preiato, socie fondatrici, e non avrebbero mai immaginato che si sarebbe evoluta di volta in volta attirando persone così lontane tra loro. “Sono commossa per il risultato di #PizzaeCurve” racconta la Presidente Marianna Lo Preiato, “l’iniziativa è nata in modo spontaneo, senza nessuna struttura dietro, e sinceramente non aveva neanche tante pretese.. o aspettative. Volevamo fare semplicemente un incontro a cena con le associate di Roma e di Bologna… e si è unita tutta l’ Italia!”

La prossima edizione si svolgerà a FEBBRAIO 2020.

Per partecipare è necessario avere solo un requisito: indossare qualcosa di fucsia, come la maglietta dell’Associazione CRURVY PRIDE – APS oppure una scarpa, una sciarpa o una coroncina. Basta avere fantasia! Pizza e curve è un’occasione per unire chi non ha pregiudizi e un sorriso da regalare. Guarda se c’è un evento in pizzeria nella tua città contattando la referente o scrivendo a curvypride@gmail.com. Puoi partecipare anche mangiando una pizza a casa!

Il rosa tra l’altro è il colore della donna, usato nella prevenzione oncologica e associato al pensiero positivo. Il fucsia ci rende unici, senza colore, senza taglia, senza stereotipi, ci unisce in un abbraccio sganciante pieno di voglia di stare insieme e fare nuove amicizie.

Pizza e curve è una “scusa” per stare con le amiche, per ritrovarsi ma anche per approfondire conoscenze o creare nuovi legami reali e virtuali, infatti ci si potrà salutare live tramite social alla stessa ora.

Nelle prossime settimane andremo a raccontare ogni città, presentando le referenti i sogni e le idee che a mano mano sono nate con la fantasia di ognuno, potete anche seguire il solo evento nel gruppo facebook https://www.facebook.com/groups/916823095318957/ .

#PIZZAECURVE si è svolta in queste città italiane:

MILANO (referente Francesca Angelo); BOLOGNA (referente Silvia Corradin); ROMA (referente Immacolata Amato); FOGGIA (referente Paola Aquilino); NOCERA INFERIORE (SA) (referente Anna Cicalese); Provincia di AREZZO (referente Santa Pentangelo); BERGAMO (referente Chiara Boschini); FORLI’ (referente Loredana Amorosa); GENOVA (referente Wafy Elsamni); MODENA (referente Sara Nastro); CIVITANOVA MARCHE (MC) (referente Gabriella Cameli, Cinzia Pizzichini e Daniela Mazzaferro); PARMA (referente Valentina Parenti e Beatrice Coccioli); NAPOLI (referente Federica Foderini); LOANO (SV) (referenti Silvia Massaferro); CAPACCIO PEASTUM (SA) (referente Annadelia Di Fiore); TERMOLI (CB) (referente Maddalena Tricarico); MANTOVA (referente Morena Romani); BARI (referente Maria Grazia Mongelli); FORTE DEI MARMI (LU) (referente Eleonora Cardelli); TERNI (referente Morena Satolli); REGGIO CALABRIA (referente Mariella Romeo); MASSA CARRARA (MS) (referente Azzurra Cima); BRESCIA (referente Valentina Corsini); GROTTAMINARDA (AV) (referente Rosa Del Vescovio); MESSINA (referente Adele Rizzo); VARESE (referente Giulia Rosso); LECCE (referente Francesca De Blasi); ORBETELLO (GR) (referente Beatrice Gradassa); TARANTO (referente Samanta e Francesca Tanzarella).

Curvy Pride nel mondo: abbiamo con noi SLOVENIA (referente Vesna Klancar).

Contatti

CURVY PRIDE – APS

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Simona D’Aulerio 3478264983curvypride@gmail.com

 

Sito e blog www.curvypride.it

Facebook Curvy Pride

Twitter @curvypride_real

Instagram @curvypride_official

 

à CHI È CURVY PRIDE

CURVY PRIDE – APS è una Associazione di Promozione Sociale, nata a Bologna nel 2015, la cui mission è quella di promuovere la pluralità dei modelli di bellezza, contro ogni forma di discriminazione e bullismo ponderale. CURVY PRIDE – APS si impegna a lanciare un messaggio indirizzato a ogni persona di prendere coscienza della necessità di riappropriarsi della propria vita, del diritto di essere felici a prescindere dalla taglia che si indossa.

 


DSC_1207BBB

Valentina Parenti ( @momincolors ) sogna un mondo senza stereotipi di genere, positivo e attento all’integrazione sociale per questo è membro Curvy Pride e della BodyPositiveCatWalk. Da poco ha creato @FelicitàFormosa su Parma. Valentina educa i suoi figli ad una “vita a colori” ed è il segreto della felicità #educareallafelicità.