#DilloaCurvyPride intervista all’autrice SILVIA CORRADIN

I 33+1 protagonisti ed autori del libro DILLO A CURVY PRIDE sono persone comuni che hanno aperto il loro cuore e raccontato spaccati della loro vita, vincitori del contest promosso dalla Giraldi Editore in collaborazione con l’Associazione CURVY PRIDE – APS. Abbiamo deciso di intervistarli per farveli conoscere.  

Oggi si aprirà a noi: SILVIA autrice del racconto “Un mondo a parte”

Breve descrizione personale  Ciao a tutti sono Silvia Corradin ho 46 anni di Bologna sono una persona solare e che crede sempre che il meglio deve ancora venire, mi piacciono le sfide e provo sempre a cimentarvi in cose nuove. La vita me ne ha messe davanti parecchie di sfide ma anche se ho avuto momenti di sconforto mi sono sempre rialzata più forte di prima…come a 39 anni quando ho partecipato al primo casting per curvy indetto proprio da Curvypride…chi l’avrebbe detto dove sarei arrivata. Ma andiamo con ordine.

Qual è stata la motivazione che ti ha spinto a partecipare al concorso letterario “DILLO A CURVY PRIDE”? La motivazione che mi ha spinto ha partecipare è stata dettata dal fatto di provare questa esperienza ma soprattutto mi ricordavo che un racconto io lo avevo già scritto a 16 anni ,nel periodo buio della mia vita, e che la mia prima fan (mia Mamma) mi aveva detto di cercare di pubblicarlo…ed ora eccomi qui grazieee a voi!

Quali sono i temi che affronti nel tuo racconto?  Il tema del mio racconto è legato alla mia vita, ai fatti del mio passato che hanno incredibilmente modificato il mio essere…amare il cibo per dimenticare le sofferenze di una madre malata mi ha spinto a ingrassare e…beh non posso raccontarvelo dovete leggerlo!!!

Cosa speri che il tuo racconto possa trasmettere a chi lo leggerà? Spero di trasmettere tanta speranza,la speranza di farcela sempre qualsiasi cosa capiti e provarci sempre,non arrendersi mai!

E’ cambiato qualcosa in te dopo aver scritto il racconto? Se sì, cosa? In realtà ho scoperto che scrivere è proprio una vera valvola di sfogo…ti fa uscire il tuo vero io…e ti apre la mente…lo consiglio provateci!

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?Nel futuro mi aspetto grandi cose ( Covid permettendo!)…perché ogni giorno può succedere qualcosa di sorprendente come quel giorno che venni scelta da Luciano Ligabue per partecipare al suo film Made in Italy come attrice…quindi chissà cosa può succedere ancora…magari scriverò un libro tutto mio! L’importante è metterci il cuore in tutto ciò che si fa proprio come l’associazione Curvy Pride che ha sempre grandi progetti per tutti noi!

Cosa ti rende felice? . Cosa mi rende felice? uhmmm direi sentirmi felice, trasmetterla agli altri e essere amata per quello che sono ,senza se e senza ma, con la consapevolezza di essere quella che sono.

Completa la frase “Puoi fare qualsiasi cosa se… .se ci credi veramente!”

Credetemi tutto è possibile ma credete prima di tutto in voi stesse e amatevi tanto!
Con amore Silvia

Il libro “DILLO A CURVY PRIDE – Storie di vita” a cura di Antonella Simona D’Aulerio, pubblicazione Giraldi Editore con prefazione di LUCA WARD e omaggio di TONI SANTAGATA è in vendita in tutte le librerie, sul sito della casa editrice (www.giraldieditore.it) e su tutte le piattaforme on line

Questa Intervista è stato scritta dalla socia, collaboratrice dello staff e autrice del libro #dilloacurvypride Valentina Parentiche dedica partedel suo tempo alla crescita dell’Associazione Curvy Pride – APS


Valentina Parenti (@momincolors ) sogna un mondo senza stereotipi di genere, positivo e attento all’integrazione sociale per questo è membro Curvy Pride, BodyPositiveCatWalk e ha creato @FelicitàFormosa su Parma. Valentina educa i suoi figli ad una “vita a colori” ed è il segreto della felicità #educareallafelicità.

MissCurvyssima 2019 – Le 5 Finaliste e le 4 fasce con menzioni speciali.

A miss Curvyssima 2019 sono 30 (25 semifinaliste + 5 riserve) le ragazze che si sono sfidate tra loro in una battaglia glamour sfilando in diverse uscite sul palco in abiti eleganti e glitterati, in intimo, con abiti da sposa oltre che con la collezione in anteprima Primavera estate 2020 di Sophia Curvy .

Le 30 concorrenti provenienti da varie città italiane, tra i 16 e i 45 anni, sul teatro Fabbri di Vignola (Mo) il 13 dicembre erano: Zhaklina Pello, Alessia Piaggi. Paola Gambellini, Noemi Esposito, Azzurra Cima, Luana Nutilr, Loredana Amorosa, Giulia Mariani, Elena Aiello, Laura Morera, Silvia Corradin, Martina Giraldi, Kristina Churakova, Isabella Lodi, Camilla Lambertini, Genny Lionetti, Alexandra Elena, Alessandra Manenti, Debora Spada, Federica de Rosa, Sabrina motto, Diana Rau, Eleonora Longhi, Lorena Micaletti, Alina Ramona Ivana, Ambra Ziggiotto, Stafania Spalletti, Vanessa Strampella, Martina Concordi, Coca Petruta.

Durante la serata sono state giudicate per bellezza oggettiva, charme e portamento con voti da 1 a 10. I risultatti hanno poi decretato le 5 finaliste: classificata Deborah Spada, 2° classificata Laura Morera, a parimerito al 3° posto Silvia Corradin, Eleonora Longhi, Vanessa strampella, oltre che a 4 fasce abbinate agli sponsor: Alessia Piaggi (testimonial Gruppo Zeobaldi Acconciature), Vanessa Strampella (testimonial Inco Cosmetici), Giulia Mariani (testimonial Sophia Curvy), Silvia Corradin (scelta dalla produzione cinematografica del film Shabadà per far parte del cast del prossimo film).

Abbiamo intervistato le ragazze “vincitrici” e ne parliamo qui di seguito:


IMG_3644 (Copia) classificata / fascia MissCurvyssima 2019 Deborah Spada, 25 anni di Rimini

“Tutti mi descrivono con due parole: semplicità e solarità e penso siano stati due punti di forza che mi hanno aiutato a vincere….”

L’intervista completa a lei dedicata qui: https://curvypride.wordpress.com/2019/12/19/misscurvyssima-2019-intevista-a-deborah-spada/




DSC_4141p

classificata Laura Morera, 30 anni Roma

Laura durante l’adolescenza e l’infanzia ha vissuto in Texas e in Germania con la  famiglia. Appena diplomata è entrata e rimasta in marina militare per due anni, facendo anche un imbarco sulla nave Amerigo Vespucci. Successivamente ha intrapreso la professione di assistente di volo, che fà da 8 anni, e che l’ha portata a vivere in varie località (Inghilterra, Croazia, Bergamo e Lamezia Terme) prima di Roma dove vive attualmente.
Si è avvicinata al mondo della moda Curvy (allora chiamata Oversize) partecipando nel 2011 ai concorsi Miss Italia e Miss Universe, a vari casting che l’hanno portata a posare per shooting fotografici, cataloghi di moda, a partecipare a figurazioni speciali in alcuni film, e lavorare come modella per capelli. Tra i suoi sogni nel cassetto c’è quello di prendere un brevetto da paracadutista civile e la patente nautica.

“la mia meta non è essere migliore di qualcun’altro ma migliore di cià che ero ieri”




 silvia2.jpg3° classificata / fascia film Shabadà  Silvia Corradin, 45 anni Bologna.

Silvia nella quotidianità è una pasticcera ma con un sogno nel cassetto: calcare oltre le passerelle di moda anche il palcoscenico, per questo ha partecipato a diverse sfilate, in tv a “detto/fatto” e nel 2018 a una parte nel film di Luciano Ligabue Made in italy nel ruolo di Lidia.

A missCurvyssima partecipa da tre anni arrivando 2° nel 2017, tra le 5 finaliste nel 2018 e quest’anno 3° con la bellissima fascia di Sciabada’ il musical.

“Il mio motto è buttati che è morbido giusto per indicare di non abbattersi mai ma continuare nei propri sogni e desideri a provare a realizzarli”




49895895_757809594591985_4983534112137543680_o3° classificata Eleonora Longhi, 23 anni, Rieti

Prossima alla laurea in Scienze forestali, gestisce attualmente un agriturismo. E’ testimonial BeutifulCurvy 2019/2020 (nel calendario interpresa Rihanna nel mese di Giugno) e partecipa a Miss Curvyssima da qualche anno vincendo nelle edizioni  fasce di merito.

Bellezza per me è vedersi, accettarsi e amarsi per quello che si è, sentendosi bene con sé stessi.

 

 





16864252_782835095197833_1082752260000979423_n3° classificata  / fascia Inco cosmetici  Vanessa Strampella Roma

 

 

 

 

 

 




79854116_2633214600132947_4616894714245808128_oFascia Gruppo Zeobaldi Acconciature Alessia Piaggi ,24 anni Ravenna.

Lavora come hostess in fiere e congressi. Ha l’hobby di disegnare manga e fare crossfit. Il suo sogno nel cassetto è quello di sensibilizzare il mondo della moda a considerare maggiormente le donne comuni, anche più in carne. Partecipa a miss Curvyssima per il messaggio che porta il concorso: perchè è una manifestazione alla bellezza senza limiti, soprattutto senza limiti di taglia

“il sorriso è la curva più bella di una donna.”




80051016_816477555523008_1739137953000587264_n.jpgFascia Sophia Curvy Giulia Mariani, 22 anni Macerata

Giulia lo scorso 25 Novembre si è laureata in Infermieristica e ha ancora tanti sogni nel cassetto, per esempio: vivere in un castello come una principessa e partecipare a Miss curvyssima che più che un concorso lo considera un ideale di vita. Grazie a MissCurvyssima è riuscita a mettersi così in gioco sconfiggendo la timidezza che tanto la contraddistingueva.

“Perché se è vero che “bellezza non è magrezza” noi siamo davvero meravigliose.”

 




DSC_1207BBB

Articolo scritto da:

Valentina Parenti (@momincolors ) sogna un mondo senza stereotipi di genere, positivo e attento all’integrazione sociale per questo è membro Curvy Pride, BodyPositiveCatWalk e da poco ha creato @FelicitàFormosa su Parma.

Valentina educa i suoi figli ad una “vita a colori” ed è il segreto della felicità #educareallafelicità.

contatti: parentivalentina85@gmail.com o qui